Aperitivo a Grado

Parco Naturale delle Prealpi Giulie: gratis con autobus

facebook

Scoprire le bellezze del Parco delle Prealpi Giulie non è mai stato così semplice, facile, economico, comodo ed ecologico. Dal 25 luglio, infatti, e fino al 25 agosto 2012, per raggiungere diversi punti dell’area protetta si potrà infatti usare un autobus messo a disposizione dall’Ente in forma del tutto gratuita per gli utenti.

L’iniziativa, in accordo con “Saf Autoservizi Fvg” e voluta dal Direttivo del Parco Naturale delle Prealpi Giulie, rientra nell’adesione dell’Ente al progetto “Climaparks”. Tra gli interventi previsti dal piano, finalizzato a limitare gli effetti negativi dei cambiamenti climatici sulla biodiversità, il Parco ha previsto come azione pilota il potenziamento dell’offerta del trasporto pubblico mediante l’utilizzo di autobus nel periodo estivo.

“L’obiettivo principale della proposta – spiegano il presidente del Parco, Stefano Di Bernardo, e il direttore del Parco, Stefano Santi – è di aumentare l’accessibilità al Parco delle Prealpi Giulie con una mobilità dolce e rispettosa dell’ambiente, e quello di permettere ai visitatori di godersi la natura e il territorio in modo “easy and funny” senza essere condizionati dalle autovetture”.

Il progetto mette a disposizione del visitatore diversi percorsi alternativi che partono da Tarcento, Gemona del Friuli e Tarvisio per arrivare negli spazi più belli e suggestivi dell’area protetta tra cui Resia/Uccea/Sella Carnizza/Malga Coot, Lusevera e Alta Val del Torre, Chiusaforte, Moggio Udinese/Val Alba o Dordolla. Per tutte le corse, naturalmente, è previsto il rientro, tutto compreso, sempre tutto gratuito.

Il servizio sarà attivato al raggiungimento di un numero minimo di prenotazioni variabile per i singoli percorsi. Le prenotazioni si effettuano via e-mail all’indirizzo info@parcoprealpigiulie.it entro le ore 16 del giorno precedente, indicando i nominativi delle persone interessate e un recapito telefonico. In caso di mancato raggiungimento del numero minimo l’annullamento del servizio sarà comunicato dal Parco sempre via e-mail all’indirizzo usato per la prenotazione entro le ore 17 del giorno precedente.

222