Aperitivo a Grado
facebook

logo-LiberoSport 2
È nata “LiberoSport – Emozione e Natura”: un’iniziativa dedicata alle attività sportive, escursionistiche e del tempo libero, praticate sul territorio dei Comuni aderenti al Consorzio Turistico Dolce Nord Est; una rassegna pensata per tutte quelle persone, giovani ma non solo, che hanno interesse per gli sport poco conosciuti praticati in un ambiente splendido e affascinante come quello delle valli del Torre.

La manifestazione, che si svolgerà da mercoledì 2 a domenica 6 giugno, è stata presentata ieri a Udine, nel corso di una conferenza stampa svoltasi all’Albergo Ristorante Là di Moret di viale Tricesimo a Udine.

LiberoSport – come si evince dal nome – è un contenitore nel quale hanno un grosso peso gli aspetti sportivi, ma nella quale entrano in gioco, oltre ai valori insiti nelle competizioni, pure quelli storico-culturali del territorio in cui essa si svolgerà. Lo scenario “ufficiale” di gara sarà quello del Parco delle Pianelle, a Nimis.

Ma la grande festa – perché proprio di festa genuina si tratta – si svolgerà sotto l’egida di “Dolce NordEst – Dolci terre dell’antico Friuli”, il Consorzio presieduto da Pio Costantini, sorto per valorizzare le eccellenze (naturali, culturali ed enogastronomiche) custodite nella zona più orientale d’Italia. E quindi, oltre a Nimis, saranno interessati anche i comuni di Attimis, Faedis, Lusevera, Magnano in Riviera, Povoletto, Reana del Rojale, Taipana e Tarcento.

Paolo Comelli, promotore e “anima” della rassegna, ha illustrato le tante iniziative ludico-sportive che si svolgeranno nel primo lungo week-end di giugno. “Sono tutte attività – ha detto – per chi vuole cimentarsi all’aria aperta, con grande rispetto per il territorio e la natura”. Troveranno spazio momenti di escursionismo, arrampicate, ippica, corsa, nordic-walking (camminate con racchette), parapendio, acquatrekking (camminata lungo la Vedronzaska, a Lusevera), speleologia, ciclismo, skiroll, mountanbike, slopestyle (fotografia collegata a esibizioni acrobatiche in bike), braccio di ferro. Non mancheranno conferenze, concerti di musica giovane ed escursioni in bicicletta e a cavallo, con gradevoli momenti legati alla ristorazione.

“Tutte le iniziative – ha precisato Pio Costantini – godranno della freschezza organizzativa di tanti giovani, saranno di alto gradimento, ecocompatibili e di basso impatto economico”.

LiberoSport ha ottenuto il sostegno di: Assessorato allo Sport della Regione Friuli Vg, Comunità Montana del Torre, Natisone e Collio, Consorzio dolce NordEst, Proloco di Nimis, Pezzetta Formaggi, Prosciuttificio Wolf, Produttori del Consorzio Colli Orientali del Friuli Ramandolo e Banca Popolare FriulAdria.

Alla presentazione erano tra gli altri presenti: Danilo Gervasi, sindaco di Nimis, Claudio Bidassi della FriulAdria di Nimis e Tiziano Tirelli, commissario della Comunità Montana Torre, Natisone e Collio.

Programma eventi qui: http://www.liberosportnimis.com/

nimis01

662