Aperitivo a Grado

No Borders Music Festival: Incognito 3 Agosto 2014

facebook

Incognito_pic
La diciannovesima edizione del No Borders Music Festival ha preso il via ieri sera in piazza Unità a Tarvisio con una interminabile standing ovation all’artigiano della musica, l’eclettico e versatile Raphael Gualazzi, primo grande protagonista della rassegna – organizzata dal Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, Sella Nevea e Passo Pramollo e Azalea Promotion – che valorizza la musica quale forma di cultura e soprattutto mezzo di comunicazione, in grado di essere compreso da tutti oltre i confini etnici, linguistici, sociali e geografici in un comprensorio davvero unico, quello del Tarvisiano, posto in suggestivi scenari naturali tra Friuli Venezia Giulia, Austria e Slovenia. Dopo la strepitosa performance di Gualazzi e stasera della trionfatrice dell’ultimo Festival di Sanremo, Arisa, è fissato per domenica 3 agosto (inizio ore 21:00, ingresso gratuito) l’appuntamento più atteso di questa edizione: il concerto del super gruppo britannico funky degli Incognito, anche pionieri e icone dell’acid jazz, che hanno appena pubblicato il loro sedicesimo album in studio “Amplified Soul” per celebrare il 35esimo compleanno.
35 anni ricchi di musica intrisa di soul, avvolta nel jazz, con tocchi di funk e dance, creata sempre cercando di animare, coinvolgere e far ballare il mondo. I brani del nuovo disco creano un tappeto di grooves, soul e funky, che sono il marchio caratteristico degli Incognito, guidati sempre dal chitarrista e fondatore Jean-Paul “Bluey” Maunick che ha raccontato: “Questo è un lavoro fatto col cuore, un dono a tutti coloro che ci hanno sostenuto nel corso degli anni”.
A volte in questo album la band si sposta verso un suono più scuro, rispetto alle loro opere precedenti, offrendo all’ascoltatore una nuova avventura con canzoni meravigliosamente avvolte in toni caldi. Altre volte offre solo un funky raggiante! Dal brano di apertura “Amplify My Soul”, dove si avvertono gli echi di un’epoca classica che potrebbe facilmente essere associata a Marvin Gaye o Stevie Wonder degli anni ’70, alla vivace, accattivante, immediata e contagiosa “Hats (Make Me Wanna Holler)”, l’album unisce tutti i migliori tratti distintivi degli Incognito. E se mai il pubblico degli Incognito avesse un inno da cantare ai festival, sarebbe “Hands Up If You Wanna Be Loved”!

Dalla scenografica cornice di Piazza Unità in centro a Tarvisio alla suggestiva cornice naturale del Rifugio Gilberti sul Monte Canin che nel pomeriggio di domenica 10 agosto (ore 14:00) ospiterà il concerto in piano solo di Remo Anzovino, che a grande richiesta tornerà in Friuli Venezia Giulia dopo il successo del concerto evento all’alba sul fiume Noncello nella sua Pordenone davanti a 2mila persone. L’appuntamento conclusivo del festival, in programma venerdì 29 agosto alle ore 18:00 nella Chiesa del Monte Lussari – organizzato dal Comune di Tarvisio – Assessorato alla Cultura con il contributo regionale di cui alla legge regionale 20 novembre 2009, n. 20 norme di tutela e promozione delle minoranze di lingua tedesca del Friuli Venezia Giulia – è affidato alle due strepitose formazioni classiche del Coro del Friuli Venezia Giulia diretto dal Maestro Cristiano Dell’Oste e l’Orchestra Barocca Senza Confini diretta dal Maestro Alberto Busettini, che proporranno una selezioni delle straordinarie Cantate di Bach. Tutte le info su www.nobordersmusicfestival.com

Tutti i concerti saranno a ingresso libero con l’ulteriore obiettivo di far diventare il Tarvisiano il centro di una proposta in equilibrio tra musica d’autore e un’offerta naturale mozzafiato, che funge da volano turistico.

Ecco il calendario completo:
VENERDÌ 1 AGOSTO, ore 21:00 – RAPHAEL GUALAZZI – TARVISIO, Piazza Unità (in caso di maltempo il concerto si terrà al Palazzetto dello Sport)
SABATO 2 AGOSTO, ore 21:00 – ARISA – TARVISIO, Piazza Unità (in caso di maltempo il concerto si terrà al Palazzetto dello Sport)
· DOMENICA 3 AGOSTO, ore 21:00 – INCOGNITO – TARVISIO, Piazza Unità (in caso di maltempo il concerto si terrà al Palazzetto dello Sport)
· DOMENICA 10 AGOSTO, ore 14:00 – REMO ANZOVINO – SELLA NEVEA, Rifugio Gilberti
· VENERDÌ 29 AGOSTO, ore 18:00 – LE CANTATE XVI – TARVISIO, Chiesa Monte Lussari

434