Aperitivo a Grado

Nucleare: Krsko, ancora problemi alla centrale

facebook

krsko cartina Il reattore della centrale nucleare slovena di Krsko si è bloccato nella notte, pochi giorni dopo il riavvio in seguito alla revisione ordinaria. Il reattore, che avrebbe dovuto iniziare a lavorare a pieno regime proprio stanotte, si è fermato a causa del funzionamento non adeguato del nuovo apparecchio di misurazione. Dalla centrale nucleare hanno dichiarato per l’agenzia di stampa STA che il blocco non ha niente a che fare con lo stato e il funzionamento della centrale nucleare. La centrale di Krsko dovrebbe tornare a un normale funzionamento al più tardi lunedì. I responsabili dell’impianto hanno assicurato che tutti i parametri della centrale sono rimasti nella norma e che la causa del blocco è puramente di natura elettronica. Il blocco dunque secondo i vertici operativi della centrale non avrebbe nulla a che fare con le anomalie alle barre nucleari, riscontrate e riparate durante la revisione ordinaria.

1.399