Aperitivo a Grado

Nuova insegna per Casa Cavazzini

casa cavazzini

Casa Cavazzini, il nuovo museo d’arte moderna e contemporanea di Udine, “specchierà” la sua immagine sul centro storico cittadino così da essere sempre più riconoscibile dalle migliaia di visitatori che già oggi varcano la soglia dell’ingresso in via Cavour per ammirare le collezioni conservate, le innovative mostre temporanee esposte, ma anche la bellezza del palazzo che le raccoglie.

 

Domani, 28 settembre, alle 18 verrà infatti scoperta la nuova insegna in vetro posta sulla facciata del museo. Un modo anche per rispondere agli atti vandalici che nei mesi scorsi avevano danneggiato la scritta posta all’interno del porticato d’ingresso.

 

La parete in vetro, con l’insegna del museo, è stata ideata dall’architetto Loris Forte ed è stata realizzata grazie alla collaborazione con la Soprintendenza e il fondamentale sostegno dell’Inner Wheel di Udine, una delle più grandi associazioni femminili al mondo.

 

“Innanzitutto – spiega l’assessore alla Cultura, Federico Pirone – voglio ringraziare Inner Wheel per aver scelto ancora una volta di destinare a favore della cultura, e dei Civici Musei in particolare, il loro generoso supporto. Un museo – prosegue – ha senso se riesce ad essere identificabile nell’ambiente urbano in cui è collegato e questo intervento risponde appieno a questa esigenza. La volontà dell’amministrazione è quella di costruire dei percorsi partecipati di interventi per la cultura in cui sempre più forte è la sinergia pubblico privato. L’idea che sta alla base del nostro operato, infatti – conclude Pirone –, è quella che vede insieme amministrazioni pubbliche e privati virtuosi per il bene e la cura della città e dei suoi tesori”.

 

Allo scoprimento del nuovo pannello, domani, saranno presenti il sindaco del capoluogo friulano, Furio Honsell, l’assessore alla Cultura Pirone, la conservatrice di Casa Cavazzini, Vania Gransinigh, la presidente di Inner Wheel Udine, Francesca Filaferro Linda e la governatrice nazionale, sempre di Inner Wheel Italia, Lina di Gioia Carapellese Cormio.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
1.582