Aperitivo a Grado

Nuovo Skatepark presso L.HUB Park a Lignano

facebook

È stato approvato dalla Giunta Comunale il progetto preliminare del nuovo Skatepark e, a breve, sarà presentato al Comune il progetto definitivo per la realizzazione di questa zona dedicata allo skate presso il L.HUB park.

Lo Skatepark è una struttura che permette, solitamente agli skater, di eseguire evoluzioni su delle rampe definite “pipe” o “half-pipe”, ma anche i praticanti di “pattinaggio aggressive” e “BMX” possono eseguirvi le loro acrobazie.

La “piastra”, vale a dire, l’intera zona percorribile in skate, avrà una dimensione di circa 25×50 metri, rendendo la struttura di skateboarding una delle più innovative a livello nazionale.

L’intero quadro economico dell’intervento chiude a 390 mila euro.

Il Sindaco della Città di Lignano Sabbiadoro avv. Luca Fanotto ha dichiarato: “Con la realizzazione di una struttura sportiva così all’avanguardia si è inteso dotare la Comunità e i numerosi turisti frequentanti la nostra località di un’ulteriore struttura qualificante nell’ambito delle attrezzature a servizio del tempo libero e delle attività sportive. Sono convinto che investire risorse per la creazione di spazi di aggregazione e dedicati allo sport sia un incentivo a migliorare la salute dei membri della nostra Città. Ricordo, inoltre, che alle Olimpiadi di Tokyo 2020 saranno inserite delle nuove discipline olimpiche e tra queste c’è anche lo skateboard.

L’L.HUB park è oggi diventato un punto di riferimento per i giovani e le famiglie della nostra comunità e penso che questa nuova opera pubblica potrà arricchire l’attrattiva e i servizi ivi presenti”.

Il Vice Sindaco e Assessore allo Sport Alessandro Marosa ha aggiunto: “Attualmente, gli appassionati di skateboarding possono, seppur in condizioni limitate, praticare questa disciplina all’interno delL.HUB park dove sono presenti alla scopo una serie di elementi prefabbricati. Ad ogni modo, questo evento di rifunzionalizzazione e riqualificazione si propone di realizzare su questa medesima area una pista da skate in struttura permanente con caratteristiche dimensionali e formali complesse e differenziate tali da soddisfare ampiamente esigenze di pratica della disciplina, sia da parte di neofiti, che da praticanti amatoriali ed esperti atleti, che potranno così partecipare a vari contest di livello nazionale e internazionale.

Inoltre, dal punto di vista ambientale, non saranno apportate modifiche sostanziali in quanto la realizzazione della struttura avverrà di fatto sulla superficie pavimentata già esistente”.

531