Aperitivo a Grado

Osoppo: The crunchy candies suonano il Natale – 16 dicembre 2018

Cosa accade se ai grandi classici della tradizione natalizia eseguiti in versione swing si alternano canzoni d’altri tempi con cui rivivere le romantiche atmosfere musicali degli anni ’30, ’40 e ’50? Il risultato non può che essere un mix esplosivo di ritmo, gioia e spensieratezza.

A proporlo, domenica 16 dicembre alle 18 al alla Corte di Osoppo, per la stagione firmata da Anà-Thema Teatro, non possono che essere loro, “The Crunchy Candies”, “Le Caramelle Croccanti”, l’applaudito sestetto musicale, con protagoniste indiscusse le tre voci femminili, che ripercorre in tutto il suo repertorio proprio le atmosfere musicali di quegli anni. Quello di domenica sarà un “Concerto di Natale” davvero imperdibile, perché la briosa, quanto energica band, non solo proporrà i grandi classici, “Jingle Bell” su tutte, e molte delle canzoni che hanno fatto ballare le generazioni passate, ma sarà anche l’occasione per presentare in anteprima assoluta alcuni brani del nuovo lavoro discografico intitolato “D’accordi e d’amor”, a giorni disponibile per i numerosissimi fan delle “Caramelle Croccanti”.

Un tuffo a ritroso nel tempo, quindi, tra atmosfere musicali degli anni d’oro, ricordati anche come gli anni dell’epopea della radio, con brani italiani e internazionali. Ispirati principalmente dallo swing, dal boogie woogie, dalla beguine e dalle marmellate jazzisticamente sporcate, infatti, Mr Al (Alberto Sasso) alla chitarra, Mr. Matthew (Matteo Mosolo) al contrabbasso, Mr. Cris (Cristiano Tomasin) e le tre voci femminili, Marion (Martina Campagnaro), Claire (Chiara Marcotti) e Julie (Giulia Peressoni), ovvero “The Cranchy Candies”, nascono proprio dal desiderio di promuovere e non far cadere nel dimenticatoio, quelle canzoni e quelle musiche di 60, 70 e oltre anni or sono. I tanti che già li conoscono, sanno che le loro esibizioni sono delle vere e proprie performance, curate anche nel dettaglio degli strumenti rigorosamente vintage e degli abiti “period perfect” indossati dai membri del gruppo.

Il concerto di domenica, comunque, sarà solo la ciliegina sulla torta di una giornata ricca di appuntamenti organizzati sempre da Anà-Thema Teatro. A partire dalle 10.30 (iscrizioni dalle 9), tutti pronti, vestiti da Babbo Natale, per la seconda edizione della “Santa Claus Run Fvg”, la corsa/camminata non competitiva di 5 chilometri a ritmo libero che la compagnia teatrale di casa alla Corte del Teatro di Osoppo ha pensato di riproporre anche quest’anno. Il percorso si snoderà lungo le vie del centro della località pedemontana con partenza alle 10.30 proprio dalla Corte di Osoppo (in via XXII novembre 3) dove, per il sesto anno consecutivo è stato allestito anche il Mercatino di Natale con tante bancarelle, giochi ed elfi truccabimbi per i più piccoli, zone ristoro, vin brulé, dolci natalizi e dove, manco a dirlo, farà la sua apparizione proprio Babbo Natale.

Per informazioni sulla corsa e sul concerto è possibile telefonare alla segreteria di Anà-Thema Teatro ai numeri 0432 1740499 o 345 3146797, oppure inviare una email all’indirizzo info@anathemateatro.com.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
564