Aperitivo a Grado

Palmanova: Giorgio Gori guida il progetto per la candidatura UNESCO

facebook

davGiorgio Gori, ex direttore di Canale 5 e Italia 1, ora Sindaco di Bergamo, capofila del progetto transazionale con cui Palmanova è candidata UNESCO, è venuto ieri in visita alla città stellata. “Noi, così come Palmanova, stiamo lavorando per dare alla cinta muraria una nuova veste, avvicinarla ai cittadini, farla diventare un luogo di eventi, di esperienze, vissuto dalle persone. Non solo un monumento. Il percorso UNESCO non è unicamente un progetto scientifico, ma anche un progetto di popolo”. E ancora il Sindaco di Bergamo: “Francesco Martines è uno dei sindaci che di più ha creduto in questo progetto e con continuità ha lavorato perché si concretizzasse”.

 

Non manca molto alla pubblicazione del verdetto sulla candidatura. I due sindaci ipotizzavano una risposta nel mese di luglio del prossimo anno.

 

“Siamo agli ultimi 5 metri dal traguardo. Ricordo con piacere una frase di Nicolas Faucherre, (docente universitario e ispettore UNESCO). Mi disse, quando venne in visita alla città di Palmanova “Questa candidatura ha una grande forza politica”. Questo dimostra quanto ogni amministrazione, indipendentemente dal colore politico, si sia impegnata per arrivare a questo risultato” commenta Francesco Martines, Sindaco di Palmanova. “Ringrazio Giorgio Gori per essere venuto da noi in visita e per il grande lavoro di coordinamento che stanno facendo”.

 

Nei prossimi giorni è previsto a Parigi un incontro tecnico per definire alcuni aspetti del dossier di candidatura e del piano di gestione. Un altro passo verso l’appprovazione dello status di patrimonio UNESCO per la cinta muraria della città stellata.

769