Aperitivo a Grado

Palmanova: inaugurazione Rievocazione storica sabato 7 settembre

facebook

È prevista per sabato 7 settembre alle 11 a Palmanova l’inaugurazione ufficiale di “Palma alle armi 1809 L’Assedio”. Gli invitati si ritroveranno in via Vallaresso (nei pressi di Porta Cividale), fuori dall’accampamento delle milizie per poi procedere con la cerimonia nella Loggia dei Rievocatori allestita come osteria storica.

All’inaugurazione, oltre al Sindaco Francesco Martines e alla vicesindaco Adriana Danielis, sarà presente l’assessore regionale alla cultura Tiziana Gibelli.

L’Amministrazione Comunale di Palmanova, in collaborazione con il Gruppo Storico Città di Palmanova e con le Associazioni del territorio, ha organizzato l’edizione 2019 della Rievocazione Storica PALMA ALLE ARMI 1809 – L’ASSEDIO che avrà luogo nelle giornate del 7 e 8  Settembre 2019.

La manifestazione rievoca l’assedio del 1809, quando la fortezza fu bloccata dalle truppe austriache a seguito della ritirata dell’armata franco –  italiana verso il Tagliamento e l’Adige. L’edizione 2019 rappresenta per la prima volta una pagina storica di età napoleonica. La partecipazione di 500 rievocatori italiani e stranieri animerà il centro storico della città e il suggestivo Accampamento delle truppe nell’area delle fortificazioni, nei pressi di Porta Cividale.

Saranno quasi in 500, provenienti da tutta Europa, i rievocatori in abiti e armi storiche che animeranno il più grande evento rievocativo napoleonico organizzato in Italia, uno dei più rappresentativi di tutto il vecchio continente. “Palma alle armi – 1809 L’assedio” farà vivere la storia della Fortezza nei momenti delle Guerre napoleoniche. Due giorni tra battaglie, parate, accampamenti e ristori, fanti e cavalieri, balli alla moda del tempo, giochi e sbandieratori, scontri all’arma bianca, sfilate delle truppe e scontri d’artiglieria.a

2.049