Aperitivo a Grado

Palmanova: la stagione teatrale 2019 del Modena parte col duo Solenghi-Lopez

facebook

Palmanova – E’ stata presentata oggi, giovedì 3 ottobre, nel Salone d’Onore del Comune di Palmanova la stagione teatrale 2019/2020 del Teatro Gustavo Modena. Ad illustrare nel dettaglio il programma della rassegna palmarina intervengono il Sindaco Francesco Martines, l’Assessore alla Cultura Adriana Danielis e il Direttore dell’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia Renato Manzoni.

Come da consolidata tradizione anche il programma 2019/2020 del Modena si comporrà di otto serate, sei dedicate alla prosa, una alla danza e una, fuori abbonamento, alla musica.

Il cartellone si aprirà con i fuochi d’artificio di una delle coppie più rodate dello spettacolo italiano. Domenica 17 novembre Massimo Lopez e Tullio Solenghi porteranno il loro Show al Modena: una carrellata di gag, personaggi, comicità, musica e divertimento!
Domenica 8 dicembre sarà la volta di uno dei personaggi più “forti” e più iconici del teatro di Carlo Goldoni: Mirandolina de La locandiera. A vestirne i panni sarà Amanda Sandrelli accompagnata dall’affiatata compagnia toscana dell’Arca Azzurra. L’appuntamento con la danza aprirà il 2020 del Gustavo Modena giovedì 23 gennaio. Sul palco del Teatro si esibiranno l’étoile Emanuela Bianchini e i solisti della Compagnia di Mvula Sungani in Odyssey Ballet, un’Odissea riletta in versione contemporanea attraverso la physical dance del coreografo italo-africano.
Difficile trovare una definizione per la pièce che intratterrà il pubblico sabato 1. febbraio: Le regole per vivere è una commedia corale in cui al pubblico vengono comunicate delle informazioni sui personaggi che gli stessi personaggi ignorano. Il palco diventa così un esilarante campo minato nel quale ogni singolo attore deve destreggiarsi facendo attenzione ai tranelli.
La Scimmia di Giuliana Musso ha debuttato nel corso di Mittelfest 2019 e ha ottenuto grande successo di critica e pubblico. Chi ha apprezzato Giuliana Musso in uno dei suoi lavori precedenti (Nati in casa, Sexmachine, La fabbrica dei preti, Tanti saluti, per citarne alcuni), non potrà non amare questo nuovo personaggio nato dalla sua instancabile ricerca drammaturgica. L’appuntamento è per giovedì 20 febbraio. Domenica 8 marzo, invece, arriveranno gli autori e gli attori del Teatro Golden di Roma con La casa di famiglia divertente commedia – con Luca Angeletti, Toni Fornari, Simone Montedoro e Laura Ruocco – che nella scorsa stagione è giunta al secondo posto nelle preferenze del pubblico dell’intero Circuito ERT.
La stagione in abbonamento si chiuderà lunedì 16 marzo con la trasposizione teatrale di uno dei romanzi più significativi della letteratura mondiale: I Miserabili di Victor Hugo. Gli attori dello Stabile del Friuli Venezia Giulia, capitanati da Franco Branciaroli e diretti da Franco Però, daranno vita alle atmosfere della Parigi di inizio Ottocento.


Sarà fuori abbonamento in primavera, invece, il Concerto della nuova Istituzione musicale e sinfonica del Friuli Venezia Giulia. Maggiori dettagli su questo concerto verranno forniti nel corso della stagione.

La campagna abbonamenti della stagione si terrà al Teatro Modena in via Dante con il seguente calendario: rinnovo abbonamenti dal 7 al 12 ottobre con orario 17.30/19.45, sottoscrizione nuovi abbonamenti dal 14 al 19 ottobre, sempre dalle 17.30 alle 19.45.

L’acquisto in prevendita dei biglietti sarà disponibile anche online su www.vivaticket.it. Aggiornamenti e approfondimenti sulla stagione del Teatro Modena sono disponibili sui siti web dell’ERT e del Comune di Palmanova, nonché sui rispettivi profili Facebook e Twitter. Informazioni: Teatro Gustavo Modena 0432.924148; Comune di Palmanova 0432.922131.

687