Aperitivo a Grado

Palmanova: mostra fotografica “I colori dell’Afghanistan” – fino al 30 marzo 2016

2016-02-29_1741Taglio del nastro previsto per sabato 5 marzo alle 11. Nella Salone d’ingresso del Palazzo Municipale di Palmanova (piazza Grande 1) fino al 30 marzo sarà allestita la mostra fotografica “I colori dell’Afghanistan”: attraverso l’esperienza di tre militari in quelle terre, presenta un Afghanistan quasi sconosciuto, un Paese fatto di relazioni sociali, vita, scherzi e colori. Un territorio inedito, colorato, allegro, vivo e vivifico, un’immagine di quel paese che raramente raggiunge l’occidente.

 

Ad inaugurare la mostra, oltre ad Enzo Cainero, ideatore dell’iniziativa, il Sindaco Francesco Martines assieme alla vicesindaco Adriana Danielis, a sottolineare l’interesse della città verso una terra che vede impegnati i friulani in molte vesti: “Ospitare questa mostra è un modo per conoscere quei luoghi, le vite e i vissuti di quelle persone, lontane da noi e purtroppo poco conosciute. I tre fotografi hanno fatto un grande lavoro, andando alla ricerca di momenti unici, scoprendo volti, immortalando situazioni che solo vivendo in quelle zone possono essere apprezzati”.

 

Ad esporre tre fotografi che, nelle file della brigata alpina friulana, hanno calcato quelle terre tra il 2003 e il 2013. Dieci anni di testimonianze in trenta scatti, una selezione per presentare non solo quanto i militari della coalizione internazionale hanno fatto ma un punto di vista diverso, per mostrare come un militare possa vedere e interagire con la società civile: un mondo così diverso dal nostro per costumi e tradizioni.

 

Dieci scatti per autore (Luciano Bellissimo, Elisabetta Paolini e Igor Piani) che spaziano dalla ripresa di panorami alle scene di vita e al ritratto da strada, per presentare un’umanità variegata e variopinta. Una scommessa quella intrapresa dai fotografi, nel presentare un punto di vista non consueto per quelle terre e apparentemente così lontano dal prestare servizio in uniforme. “I colori dell’Afghanistan” è il filo conduttore di questo progetto giunto a completamento grazie alla disponibilità del Comune di Palmanova, con il supporto della Grafis Studio e dello Studio Cainero.

 

La mostra sarà aperta con questi orari: lunedì 9.30-12.30 e 16.00-18.00, mercoledì 9.30-13.30 e 16.00-18.00, venerdì 9.30-12.30 e sabato 9.30-12.00.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
655