Aperitivo a Grado

Palmanova: quasi 40 mila euro di contributi alle associazioni comunali

facebook

palmanovaIn contributo ma anche un ringraziamento per tutto quello che fanno le molte associazioni che operano a Palmanova. Siamo una città viva, dove in molti desiderano realizzare manifestazioni e iniziative, dove la gente intende crescere culturalmente, dove c’è il piacere di stare assieme. Per questo, come Comune, vogliamo aiutare e sostenere tutto questo grande tessuto associativo che ha, alla base, un grande lavoro di volontariato”, commenta la vicesindaco di Palmanova, Adriana Danielis. “La suddivisione dei fondi è stata realizzata sulla base di alcuni criteri che vedono prioritariamente la ricaduta sociale sul territorio attraverso la collaborazione con l’attività progettuale del Comune e le attività educative realizzate assieme alle scuole del territorio”.

 

All’Associazione Gruppo Storico Città di Palmanova è stato assegnato un contributo di 11.000 euro per Le molte attività tra cui spicca la Rievocazione storica A.D.1615 Palma alle armi. Oltre all’organizzazione di corsi di armi in asta e tecniche di combattimento del ‘600, di danza rinascimentale, di musica e di tamburi, di addestramento all’uso di cannoni e moschetti, ha partecipato con la presenza di figuranti a convegni, incontri culturali e turistici, riprese televisive, supporto animato alle visite della città e iniziative sportive e sociali.

 

Un contributo di 8.100 euro è destinato all’Associazione Pro Palma. L’attività svolta nel 2016 si inserisce nella programmazione turistico/culturale del comune e ha visto la realizzazione del progetto Macchine per costruir la Fortezza di Palma, il restauro dello stendardo e della stele del Priuli e la collaborazione nella realizzazione di molti altri eventi (Pasquetta sui Bastioni, Giro d’Italia, Festa della Musica, 80 Festival, Musica dei Tre Confini, Rievocazione Storica, la Fiera di Santa Giustina, Palmanova La stella di Natale).

 

Per l’Associazione Accademia Musicale è previsto un contributo di 2.900 euro vista l’articolata attività sul territorio e le scuole, l’organizzazione del Concorso Nazionale giovani musicisti Città di Palmanova e del premio pianistico internazionale Filippo Trevisan, oltre alla partecipazione alle iniziative promosse dal Comune come Musica dei Tre Confini, Rievocazione Storica, International Jazz day e la collaborazione con la MittelEuropa Orchestra.

 

Alla Banda Cittadina viene assegnato un contributo di 2.200 euro per le diverse uscite in occasione di eventi e rassegne bandistiche, la realizzazione di concerti e varie iniziative musicali ed incontri dedicati alla cultura della musica.

Duemila euro sono stati assegnati all’Associazione Amici dei Bastioni per la valorizzazione delle fortificazioni (iniziative turistico-culturale e azioni rivolte alla pulizia della vegetazione) e per il supporto alle numerose iniziative comunali, compreso la partecipazione al progetto di impiego degli immigrati nella pulizia dei bastioni.

 

L’Associazione LiberMente riceverà un contributo di 2.000 euro: organizza molte iniziative per promuovere la lettura, presentazioni di libri e ha realizzato la prima edizione del primo Premio Letterario Nazionale Palmastoria.

 

Per l’Associazione Culturale NovaLudica è prevista una somma di 1.800 euro. L’associazione ha organizzato diversi progetti culturali e di intrattenimento in occasione della Pasquetta sui bastioni, della Rievocazione Storica, dell’Ottobre Palmarino e del Natale, con spettacoli a teatro, mostre di costumi e sfilate.

 

L’Associazione Pro Loco Jalmic riveste l’importante ruolo di promuovere il territorio della frazione di Jalmicco attraverso iniziative culturali e sociali. Oltre all’importante Sagre dai Borgs, organizza incontri e spettacoli teatrali. Per questo viene concesso un contributo pari a 1.500 euro.

 

All’Associazione Circolo Comunale di Cultura N.Trevisan vanno 1.300 euro per le  presentazioni di libri, la proiezione di un documentario al Teatro Modena e le serate “Musica nelle Corti” a Jalmicco e Sottoselva.

 

Milleduecento euro vengono erogati all’Associazione Accademia Nuova Esperienza Teatrale per la promozione dell’animazione teatrale, il supporto alla divulgazione storica attraverso la realizzazione di spettacoli e letture.

 

A seguire, all’UTE sezione di Palmanova e all’Associazione Famiglia Attiva vanno rispettivamente 1.000 euro, al Gruppo Micologico del Palmarino 800 euro, all’Associazione Coro A. Pavona 700 euro così come all’Associazione Circolo Fotografico Palmarino e, infine, 300 euro all’Associazione Il Caffè Palmarino.

888