Aperitivo a Grado
facebook

Inaugurazione
L’opening ufficiale dei chioschi e delle attività è fissata per sabato primo marzo a partire dalle 11. I chioschi saranno aperti tutti i fine settimana di marzo e nelle giornate di bel tempo, ad aprile l’attività sarà pressoché costante, meteo permettendo, mentre da maggio sarà possibile anche fermarsi a cena immersi nella magica atmosfera del parco.
L’edizione 2014 ha in serbo un ricco programma e numerose sorprese. In calendario serate musicali tematiche e di ballo, concorsi cinofili, giornate di sport, attività dedicate ai bambini, agli anziani, ai giovanissimi appassionati di musica e tanto altro ancora.
La vera novità di quest’anno è rappresentata dalla gestione rinnovata dei chioschi. “Punteremo su un’ampia e curata offerta di carne – spiega uno dei soci – accompagnata da ottime birre artigianali e vini di qualità. Sarà, infatti, possibile scegliere tra diversi tipi di carne alla brace e questi costituiranno i nostri piatti di punta. Manterremo l’offerta di gelato artigianale e arricchiremo il menù dedicato ai più piccoli. Ogni sera, a partire dalle 18.30 inoltre, scatterà l’aperitivo con stuzzichini e novità a sorpresa

Il parco è da sempre il punto di riferimento degli sportivi e questa caratteristica sarà sottolineata anche dall’offerta enogastronomica con menù dedicati, veloci, salutari e ricche insalatone. I menù di pranzo e cena, dunque, saranno tarati in base alle esigenze e serviti direttamente al tavolo.
Novità in vista anche per la zona chioschi che subirà un rinnovo sostanziale. Sarà recintata e abbellita con fiori e piante.
Capofila nella gestione del Parco del Cormôr, anche quest’anno, sarà la Cooperativa Orizzonte. “Dopo 13 anni di attività – specifica Fabio Ciprian, presidente della cooperativa – la macchina organizzativa è rodata ed è pronta a ospitare tante iniziative variegate dedicate, in modo trasversale, a tutta la cittadinanza con particolare attenzione alle famiglie. Tra i nostri principali obiettivi c’è quello di fare sistema con le realtà e associazioni del territorio regionale cercando di superare inutili competizioni e, in un momento di difficoltà economica come quello che stiamo vivendo, desideriamo continuare a offrire spettacoli e tanta musica in modo gratuito a tutti i cittadini”.

Numerose sono le collaborazioni in atto, tra le quali quella ormai assodata con Homepage. A riempire musicalmente e ad arricchire culturalmente le giornate al parco ci penserà infatti Manu Ceschia che, con la sua creatura “Homapage”, ha allietato i frequentatori del parco in questi ultimi anni. Numerose e trasversali le iniziative in programma. Si spazierà dai convegni alla musica live con momenti di riflessione e serate di divertimento per tutti i palati. Per ulteriori informazioni www.homepagefestival.com e info@homepagefestival.com.
Ottima la sinergia anche con la palestra New Life Center di Pagnacco che offre una vasta gamma di corsi. L’accesso alle lezioni è completamente gratuito e il materiale fornito dal nostro centro per un massimo di 100 persone. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.newlifecenter.it, oppure inviare una mail a info@newlifecenter.it.

Continua anche quest’anno il sodalizio con l’Associazione Maratonina Udinese che darà spazio ai tradizionali Corsi di Corsa e a quelli nuovi del Nordic Walking. Per informazioni inviare una mail a info@maratoninadiudine.it
Proseguono anche le iniziative stabili, come il mercato dei produttori agricoli che si tiene puntualmente, ogni sabato mattina. Il sabato i consumatori hanno la possibilità di acquistare direttamente i prodotti abbattendo i passaggi della filiera.
Anche quest’anno tanta musica, divertimento e iniziative per tutti i gusti organizzate in collaborazione con le realtà associative del territorio udinese e friulano.
Il parco del Cormôr è antesignano in quanto a nuove tecnologie, il servizio gratuito di wi-fi nella zona dei chioschi è, infatti, attivo già da 3 anni. Il sito www.parcodelcormor.it sarà aggiornato prossimamente con tutti gli eventi della nuova stagione. Per ulteriori informazioni scrivere una mail a barto69@libero.it o chiamare il 346-8482868.
Tutto è pronto, dunque, al parco per accogliere una, speriamo, assolata nuova stagione che sarà ricca di opportunità e divertimento per tutti.

550