Aperitivo a Grado

Pontebba: Anthony Grieco è il nuovo portiere delle Ice Hockey Aquile

facebook

Anthony Grieco è il nuovo portiere delle Ice Hockey Aquile. Dopo l’annuncio dell’arrivo del terzino ceco Gouren, in casa Pontebba proseguono dunque le manovre per la composizione del nuovo roster per la stagione 2012/2013.

Il nuovo tassello è un giovane (classe 1988) e promettente goalie italo-canadese che ha già avuto modo di farsi conoscere nel nostro campionato. Grieco è infatti alla sua seconda stagione consecutiva in Italia dopo quella disputata tra le fila della Supermercati Migross Asiago. Con gli Stellati ha avuto modo di farsi conoscere, disputando una discreta stagione seppur all’ombra di Jeff Lerg. Anthony si è comunque ben comportato, rispondendo sempre presente alle chiamate della sua squadra.

Per lui ora una nuova occasione di dimostrare di essere ulteriormente cresciuto. Con la formazione dell’Altopiano, in regular season, ha disputato 22 match parando con una media di 91.4%, subendo 2.97 reti a partita e mettendo a segno – il 22 novembre 2011 contro il Val Pusteria – uno shutout. Durante i playoff, l’allenatore John Parco lo ha gettato nella mischia una sola volta. Per Grieco a referto anche due partite nella sfortunata trasferta asiaghese a Rouen (Francia) per la Superfinal di Continental Cup.

Anthony è nato il 27 novembre 1988 a Brampton, in Ontario, e nel suo curriculum può vantare, nella stagione 2005/2006, 42 presenze in Ontario Provincial Junior Hockey League con i Wellington Dukes (con circa il 90% di parate). L’anno successivo il suo passaggio in NCAA con l’Università del North Dakota (8 partite, 88,4%) dove resta una sola stagione prima di trasferirsi in Ontario Hockey League con i Mississauga St.Michael’s Majors (25 partite, 88,3%). Anche qui disputa una sola stagione per poi vestire la maglia dei Victoria Grizzlies in British Columbia Hockey League (40 match, 90,5%).

Nel 2009 decide di approdare in CIS, lega universitaria canadese, giocando per l’Università del Western Ontario: nella prima stagione registra ben il 95,4% di parate (miglior dato dell’intera lega) in 10 partite, mentre nella seconda stagione, con 15 partite all’attivo in regular season, può vantare un buon 92,1%. Percentuale che si alza nei playoffs, con Grieco che scalza il più quotato compagno Josh Unice (ex nazionale U20 e terza scelta di Chicago nel 2006), facendo registrare un’ottima media parate del 93,6%. Proprio durante l’estate 2011, durante un camp, Anthony Grieco ha avuto i complimenti da parte di Mike Rosati per l’ottima impressione suscitata. L’anno scorso, come detto, la prima esperienza “overseas” con l’arrivo ad Asiago e ora il trasferimento in Friuli.

Per le Ice Hockey Aquile FVG prosegue, dunque, la tradizione che da due anni vede a difesa della gabbia bianconera un goalie italo-canadese: dopo Alex Petizian (diventato da poco cittadino italiano), ora è la volta di Anthony Grieco che ha già dichiarato di avere tanta voglia di ritagliarsi un posto da protagonista e di affermarsi sia a livello nazionale sia internazionale.

454