Aperitivo a Grado

Pordenone: armato e mascherato, rapina tre ragazzine in centro. Arrestato

Ieri sera, alle ore 23.00 circa tre ragazze, due 18enni ed una 19enne, mentre percorrevano a piedi nel centro cittadino di Pordenone via Cividale, venivano raggiunte da tergo da un uomo, indossante una maschera di colore verde, il quale impugnando un coltello aveva loro intimato loro di consegnarli il denaro.

Le giovani riuscivano a fuggire, mentre l’uomo si dileguava a piedi per le vie del centro cittadino.

Del fatto le ragazze informavano tramite il numero di emergenza “112NUE” l’Arma dei Carabinieri di Pordenone, la cui Sala Operativa provvedeva immediatamente a diramare alla Sala Operativa della Questura le ricerche del rapinatore.

Grazie alla descrizione del soggetto, una pattuglia dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico “Squadra Volante” della Questura di Pordenone, nel corso delle ricerche individuava in questa via Montello la persona segnalata nei pressi di un Bar ove veniva identificata per il cittadino italiano S.D. di anni 29, residente a Pordenone, con a carico un precedente di Polizia.

Al termine dell’attività, nel corso della quale è stato rinvenuto e sequestrato il coltello utilizzato dal 29enne, il predetto è stato denunciato in stato di libertà per il reato di tentata rapina aggravata.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
620