Aperitivo a Grado

anna_ciriani
La “Pornoprof” di Pordenone, al secolo Anna Ciriani, si dà al teatro dando voce a Madame Bovary, con una lettura scenica in due puntate. “Ho sempre amato la letteratura francese – ha detto oggi la docente, che un paio d’anni fa fu al centro di uno scandalo per alcune sue esibizioni ‘hot’ alla Fiera dell’eros di Berlino – e questo romanzo in particolare. Mi piace Madame Bovary, per il suo bisogno d’amare ed essere amata in modo romantico e travolgente e per la sua passione per la vita brillante. E’ un personaggio del passato ma molto attuale, nel quale tante donne di oggi possono identificarsi”. A rendere più suggestiva la lettura scenica, ci ha pensato un giovane stilista, Alberto Carlo Varnier Piotti, che ha realizzato per Anna Ciriani un costume dell’Ottocento. Le letture sono in programma il 25 marzo e il 1 aprile, nel centro di Pordenone.

Fonte: ANSA

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
4.373