Aperitivo a Grado

Pozzo: stiamo lavorando per uscire da dimensione provinciale

facebook

POZZO-2014-1-WEB
“Stiamo facendo un lavoro importante e impegnativo, per uscire dalla dimensione provinciale”. Così il patron Gianpaolo Pozzo, in occasione del tradizionale scambio di auguri con la stampa, ha illustrato oggi gli obiettivi della società. “I bilanci della Serie A sono squilibrati. Ci sono 5-6 società con ricavi importanti, poi ci sono le provinciali come noi che devono sopravvivere – ha spiegato Pozzo -. Stiamo facendo lo stadio come punto di partenza per tutte le altre attività. Speriamo in una crescita dei ricavi derivati non solo da plusvalenze, ma dalla gestione, che ci si consenta di trattenere i giocatori a Udine per tanti anni, evitando che migrino nelle grandi squadre, per raggiungere risultati importanti anche dal punto di vista sportivo”. “Vorremmo – ha concluso – cominciare le stagioni con obiettivi più ambiziosi rispetto alla salvezza”.

285