Aperitivo a Grado
facebook

zaia2

Il dr. Giuseppe Nezzo, responsabile del Dipartimento delle politiche competitive del mondo rurale e della qualita’ del Ministero delle Politiche Agricole, delegato del Ministro Luca Zaia ritira il  premio da Terenzio Medri, Presidente Nazionale AIS

zaia1

E’ stato assegnato al ministro delle Politiche agricole, Luca Zaia, la nona edizione del Premio AIS FVG, l’Associazione Italiana Sommelier del Friuli Venezia Giulia. Il premio e’ stato istituito in memoria di Franca Merlo, giovane sommelier friulana scomparsa prematuramente, e viene assegnato dall’associazione alla persona che durante l’anno si e’ distinta particolarmente a favore dell’enogastronomia. A Zaia – informa una nota – il riconoscimento e’ stato attribuito ”per aver realizzato una Zona DOC interregionale tra Friuli Venezia Giulia e Veneto per lo sviluppo e la promozione del Prosecco” che consentira’ di coltivare il vitigno e produrre questo vino anche in Friuli Venezia Giulia. ”Oltre a un sensibile incremento della produzione – spiega Renato Paglia, presidente AIS FVG – l’iniziativa promuovera’ anche una nuova valorizzazione del territorio”. Il premio sara’ consegnato a Zaia con una cerimonia in programma per venerdi’ 27 novembre nella tenuta Villanova di Farra d’Isonzo (Gorizia), nell’ambito della manifestazione ”Wine not” durante la quale saranno presentati oltre 300 dei migliori vini di 85 aziende del Friuli Venezia Giulia, oltre ai prodotti dell’eccellenza enogastronomica regionale, con presentazioni e il banco di assaggio ”I sapori degli artigiani del gusto”. La manifestazione si concludera’ sabato 28 novembre.

zaia3

677