Aperitivo a Grado

Premio Nonino 2019: Damijan Podversic e alla Ribolla Gialla

PREMIO NONINO RISIT D’AUR BARBATELLA D’ORO 2019

Damijan Podversic e alla Ribolla Gialla

 

MOTIVAZIONE

A Damijan Podversic per aver dato appassionato impulso alla coltivazione della Ribolla gialla, antico vitigno autoctono del Friuli Venezia Giulia, e avviato l’iter per il recupero di terreni vocati alla viticultura e abbandonati dal 1940 sul Monte Calvario nella provincia di Gorizia. Il suo lavoro rappresenta simbolicamente una straordinaria occasione di ricerca e una delle espressioni piu? genuine del mondo vitivinicolo regionale.

L’assegnazione del premio vuole anche essere un appassionato appello ai vignaioli della Regione affinche? trovino l’accordo sul disciplinare di produzione per ottenere al piu? presto la D.O.C. per la Ribolla gialla che ne garantisca la produzione esclusivamente per il territorio del Friuli Venezia Giulia.

Consegna il premio Giannola Nonino

 

BIOGRAFIA

Damijan Podversic, friulano di minoranza slovena e? nato a Gorizia nel 1967.
Sogna di fare il viticoltore da quando aveva 12 anni e si ritiene molto fortunato a poter svolgere il lavoro che desiderava fare da bambino. Si avvicina al mondo del vino grazie a suo padre, Francesco, oste a Gorizia, che negli anni aveva acquistato due terreni sul Monte Calvario per produrre il vino per la propria Osteria. Damijan segue studi professionali all’ERSA (Agenzia regionale per lo Sviluppo Rurale del Friuli Venezia Giulia) ed inizia a lavorare con il padre ma quando gli propone di provare a produrre ‘Grandi Vini’ non trova appoggio e cosi? decide di seguire la sua strada. Non avendo terre di proprieta? e molto denaro, inizia acquistando dei piccoli appezzamenti abbandonati sul Monte Calvario. Ha tre Grandi Maestri: Josko Gravner, Nicola Manferrari e Mario Schiopetto che, nel tempo, gli hanno trasmesso tanto del loro sapere sul vino.
Si considera un uomo molto fortunato ad avere sposato Elena una donna che oltre a lui ha sposato anche il suo sogno. Hanno tre figli Jasmine, Tamara e Jakob.
Il suo obiettivo e? fare ‘Grandi Vini’ che alimentino l’anima.

La Ribolla gialla e? un antico vitigno autoctono del Friuli Venezia Giulia a bacca bianca.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
714