Aperitivo a Grado

Presidio dei lavoratori HYPO Bank. Sostegno del Sindaco Honsell

facebook

presidio hypo honsell
Il presidio dei lavoratori di HYPO Alpe-Adria-Bank S.p.A. ha ricevuto stamane la visita del Sindaco di Udine, Furio Honsell.

I dipendenti sono presenti in piazza San Giacomo a Udine per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla decisione dell’Austria di chiudere la banca italiana.

I lavoratori apprezzano la vicinanza ed il sostegno dimostrato dal Primo Cittadino di questa comunità che sta esprimendo un elevato senso di solidarietà e comprensione delle preoccupazioni sulla perdita del lavoro delle 300 famiglie italiane coinvolte.

L’azione spontanea dei dipendenti della banca italiana con sede a Tavagnacco di rendere noto l’incomprensibile rifiuto del Ministero delle Finanze austriaco (proprietario di HYPO Bank Italia) a vendere l’istituto ad investitori che hanno già dimostrato interesse all’acquisizione prosegue tenacemente dal 1° agosto.
Al presidio – attivo fino a sabato 27 agosto – è possibile sottoscrivere un appello di solidarietà dei lavoratori per il mantenimento della HYPO in Italia e la salvaguardia dei 300 posti di lavoro.

614