Aperitivo a Grado
facebook

Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: un sistema nuvoloso sull’Italia settentrionale si muove lentamente verso levante interessando gradualmente anche le regini centrali. Tempo previsto fino alle 24 di oggi. Nord: netto miglioramento su Valle d’Aosta e Piemonte. Il maltempo si concentra tra Liguria di levante, Lombardia e Triveneto con temporali di forte intensità che tenderanno ad attenuarsi a partire dal primo pomeriggio su Liguria e Lombardia. Precipitazioni anche su Emilia Romagna ma in forma più attenuata e con tendenza a localizzarsi sulla Romagna dal pomeriggio. Centro e Sardegna: molte nubi su Toscana e settore appenninico settentrionale con piogge o temporali, localmente intensi sulla parte settentrionale della regione ma miglioramento gradualmente nel corso del pomeriggio. Molte nubi che arrivano anche sulle rimanenti regioni centrali con piogge o rovesci inizialmente su Lazio, Umbria e Appennino marchigiano, dalla sera tempo in miglioramento ma precipitazioni che tenderanno a persistere su marche ed Abruzzo. Sud e Sicilia: tempo inizialmente stabile ma con nuvolosità sempre più estesa che tenderà nel pomeriggio ad interessare Campania e Molise con piogge o rovesci sparsi. Nel corso della serata-notte qualche fenomeno atteso anche su Puglia garganica e localmente sulle aree tirreniche di Calabria e Sicilia. Temperature: in decisa diminuzione sia nei valori massimi che minimi specie al nord, al centro e su Sardegna. Venti: moderati sud occidentali sulle regioni centro meridionali; da moderati a forti di maestrale sulla Sardegna; da deboli a moderati settentrionali al nord. Mari: agitato il Mare di Sardegna; molto mosso il Ligure; il Tirreno centrale; poco mosso l’Adriatico e lo Ionio; mossi i restanti bacini con moto ondoso in aumento su tutti i mari occidentali.

322