Aperitivo a Grado

Prezzi invariati per impianti sciistici in FVG

facebook

6368_ravascletto_monte_zoncolan_con_neve

Prezzi base invariati rispetto alla stagione precedente e gratuità integrale per i bambini di età inferiore ai 10 anni e gli anziani di età superiore ai 75. Sono gli elementi principali salienti del nuovo tariffario degli impianti invernali del Friuli Venezia Giulia, approvato oggi dalla Giunta regionale. L’apertura della stagione è fissata al 5 dicembre con chiusura il 28 marzo 2016. Sella Nevea continuerà a funzionare fino al 25 aprile. La prevendita degli skipass si protrarrà dal 20 al 30 novembre. Lo skipass individuale “Cartaneve”, con validità stagionale in tutti i poli Promotur e anche a Sappada (Belluno), costa 500 euro per gli adulti, 438 euro per i “senior” (tra il 1941 e il 1951), 415 euro per i giovani (tra 1996 e 1999) e 255 per i ragazzi (tra 2000 e 2005). In prevendita le tariffe si riducono, rispettivamente, a 425, 372, 353 e 225 euro. Lo skipass giornaliero costa agli adulti 35 euro in alta e media stagione (dal 19/12 al 6/1 e dal 7/1 al 13/3); per i senior 31 euro, per i giovani 29 e per i ragazzi 24. Nella bassa stagione (fino al 18/12 e dal 14/3 alla chiusura) lo skipass giornaliero costa 25 euro per gli adulti, 22 per i senior, 21 per i giovani e 17 per i ragazzi. Lo skipass per sei giornate in alta stagione è di 166 euro per gli adulti, 145 per i senior, 138 per i giovani e 115 per i ragazzi. Nella media stagione le tariffe scendono a 158 per gli adulti, 138 per i senior, 131 per i giovani e 109 per i ragazzi. Nella bassa stagione 119 euro adulti, 104 senior, 99 giovani e 82 ragazzi. Viene introdotta una tariffa agevolata per le scolaresche di provenienza extraregionale nel mese di gennaio e la concessione agli acquirenti di skipass stagionali di tre risalite gratuite negli impianti durante la stagione estiva. I bambini fino a 10 anni vengono conteggiati per ottenere le riduzioni della tariffa famiglia.

360