Aperitivo a Grado

Punto Nascita Palmanova: i medici smentiscono Fedriga

facebook

È del 18 giugno il comunicato ufficiale della Regione, firmato dal Presidente Massimiliano Fedriga nel quale si recita che “i tecnici ci hanno spiegato che ormai era a rischio il livello di sicurezza sanitaria del punto nascita di Palmanova: abbiamo quindi deciso di riaprire il punto di nascita di Latisana”.

Di ieri la risposta degli stessi medici che, in una nota ufficiale, smentiscono quanto detto: “non sono mai state rese dichiarazioni o inviata documentazione scritta in cui si affermi che: “presso il punto nascite di Palmanova era a rischio il livello di sicurezza sanitaria”. Le Sigle Sindacali della dirigenza Medica dell’AAS 2 Bassa Friulana – Isontina, in nome e per conto dei Dirigenti Medici dell’Ospedale Unico di Palmanova – Latisana (SOC di Ginecologia e Ostetrica, SOC di Pediatria, SOC di Anestesia e Rianimazione di Palmanova) si dissociano da quanto riportato sul sito della Giunta Regionale e con questo comunicato sottolineano che non sono mai state rilasciate dichiarazioni in tal senso, ma che al contrario essi hanno ribadito più volte  che  il punto nascita di Palmanova rispetta  tutti i requisiti di sicurezza richiesti dall’Accordo Stato – Regioni del 2010. Invitano, chiunque ne sia in possesso, a pubblicare documenti che smentiscano quanto dichiarato con questo comunicato; un tanto al fine di verificare le fonti di tesi che si considerano denigratorie dell’impegno professionale del personale medico dell’Ospedale citato, oltre che lesive dell’immagine dell’Azienda Sanitaria per la quale i suddetti Medici hanno sempre lavorato con impegno e passione”.

“Lo stesso direttore sanitario ha scritto che andava mantenuto il Punto Nascita di Palmanova, riducendo il servizio notturno a Latisana. Trovo incredibile che un Presidente di Regione come Massimiliano Fedriga faccia delle affermazioni così forti e determinanti sulla pelle delle persone senza avere uno straccio di prova, anzi, affermando il contrario di ciò che i medici stessi dicono. Tutto il territorio, le persone, le amministrazioni sono vicine a questi operatori, oltre che alle mamme e ai bambini che devono subire questi disservizi e queste ingiustizie” commenta il Sindaco di Palmanova Francesco Martines.

Che continua: “Ho chiesto di persona oggi, ma lo farò anche tramite i giornali, di portare tutti i documenti necessari a dimostrare le sue affermazioni, cioè che nel Punto nascita dell’Ospedale di Palmanova sia a rischio la sicurezza. Se non potrà dimostrarlo (noi possiamo dimostrare il contrario), significa che ha dichiarato il falso. Gli elettori ne trarranno le conclusioni”.

1.366