Aperitivo a Grado

Rapina a Udine: martedì 23 luglio udienza di convalida

facebook

Si terrà domani mattina l’udienza di convalida dell’arresto e del fermo dei quattro uomini, il palo, i due esecutori materiali e il presunto autista, sospettati di essere i componenti della banda che sabato mattina ha rapinato una gioielleria in centro a Udine. Proseguono inoltre gli accertamenti della Polizia, che ha condotto l’indagine lampo con cui già nella mattinata di sabato erano stati fermati tutti i sospettati. Tra le attività in corso ci sono quelle sui tabulati telefonici dei banditi per accertare in particolare da quando si trovassero a Udine i due rapinatori “trasfertisti”, esecutori materiali della rapina. I due uomini, di origini napoletane, erano probabilmente pronti a lasciare il Friuli quando intorno alle 12 di sabato la Polizia ha fatto irruzione nella casa di Pasian di Prato in cui avevano fatto base. Nel corso della perquisizione, oltre alla pistola usata da uno dei rapinatori nel corso della fuga in centro, e ai tre Rolex rubati sono stai rinvenuti e sequestrati altri due Rolex

626