Romoli: Rosato, un avversario sempre rispettato e sempre elegante


“Un uomo politico di grande levatura, ha svolto il suo ruolo di senatore, di deputato, di sindaco di Gorizia, sempre con grande attenzione. Un avversario politico, per noi, ma da noi sempre rispettato nelle contrapposizioni, sempre elegante”. Con queste parole il vicepresidente della Camera dei Deputati Ettore Rosato (Pd) ha commemorato oggi a Roma, nell’aula di Montecitorio, la figura di Ettore Romoli, portando “anche a nome del gruppo del Partito Democratico le parole di condoglianze e di affetto nei confronti della famiglia e, in particolare, ai suoi figli”.

“E’ sempre stato un gentiluomo della politica, una persona – ha continuato Rosato – con la capacità di misurare le parole, di fare il suo dovere e di rappresentare anche con forza le sue idee, ma di farlo sempre con grande rispetto. Appena eletto, svolgeva il ruolo di presidente del Consiglio regionale, con una grande professionalità e anche con il consenso di tutti i gruppi consiliari, per la sua capacità di essere sì uomo di parte ma – ha concluso – anche uomo terzo quando era necessario”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
125