Aperitivo a Grado

Sacri Cuori in concerto al Visionario. 2 gennaio 2016

sacri cuori

Folk, blues, psichedelia, colonne sonore (tra cui, ricordiamo, il bellissimo tema musicale del “nostro” Zoran): ecco i Sacri Cuori, capitanati dal mitico Antonio “Grammo” Gramentieri, una delle band più italiane (e, allo stesso tempo, più internazionali) della scena contemporanea! A loro il compito d’inaugurare, in grande stile, il programma musicale 2016 del Visionario, con un live davvero da non perdere: l’appuntamento è fissato per sabato 2 gennaio alle 19.30 (ingresso libero). Questa la formazione che vedremo a Udine: Antonio Gramentieri (chitarra), Diego Sapignoli (batteria, percussioni), Francesco Giampaoli (basso elettrico), Franz Valtieri (sax baritono, effetti, piccola tastiera, fischio) e, special guest, Carla Lippis (voce).
Delone, l’ultima fatica discografica dei Sacri Cuori, è stata concepita e registrata in tre continenti con una “famiglia allargata” molto speciale: Evan Lurie dei Lounge Lizards, Marc Ribot, Howe Gelb dei Giant Sand e Steve Shelley dei Sonic Youth. Un viaggio meticcio tra classico e moderno che attraversa i generi, mescolando sonorità della canzone italiana a quello di confine tra Stati Uniti e Messico: surf, blues, rock, jazz, cumbia e liscio per rievocare le orchestre e i suoni delle colonne sonore di Umiliani, Trovajoli e Ortolani.
I Sacri Cuori, che hanno appena collaborato con Nada per la registrazione del suo nuovo disco, parteciperanno al Festival EUROSONIC, tra le maggiori manifestazioni live europee che si svolgerà a Groningen-Olanda. Sono stati infatti scelti come rappresentanti nazionali da Radio Due Rai ed approvati dal comitato internazionale.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
585