Aperitivo a Grado
facebook

foto vicinoUna donna di 56 anni è stato trovata morta  questa mattina a  San Michele al Tagliamento e San Vito. Il corpo è stato scoperto  su un campo lungo da una passante che stava percorrendo l’argine in bici e ha avvertito i carabinieri di Portogruaro.
La donna ormai morta è Eufemia Rossi, 56 anni, nata a San Vito al Tagliamento, ma residente da anni a Latisana, dove gestiva il bar dell’ospedale, e già Ieri sera il convivente ne aveva denunciato la scomparsa ai carabinieri.
Il cadavere, secondo il quotidiano la Nuova venezia,  presenta colpi in testa e il viso tumefatto. I vestiti sono sporchi di sangue. L’ipotesi degli investigatori è che qualcuno abbia lanciato il corpo da un’auto in corsa, pensando finisse nel canale. Il cadavere invece si è fermato sull’argine, lì dove è stato ritrovato stamattina.
Gli investigatori dunque stanno indagando sugli ultimi movimenti della donna e sulle persone che potrebbe aver incontrato.

Il luogo del ritrovamento del corpo della donna


746