Aperitivo a Grado
facebook

Sabato 15 agosto alle ore 21.30 la rassegna Le Vie della Musica porterà a Grado “la voce” Giovanna Scandella: repertorio di grandi successi internazionali cantati sempre in lingua originale.

Prosegue il viaggio attraverso i diversi generi musicali della rassegna Le Vie della Musica, che ha portato a Grado alcuni fra i migliori musicisti italiani contemporanei. Sabato 15 agosto sarà il momento di Giovanna Scandella che si esibirà in Largo San Grisogono a partire dalle ore 21.30.

La Scandella nasce musicalmente come contralto, master/audizione con il M. MANFREDI ARGENTO del Teatro alla Scala di Milano e continua il suo iter canoro con GINO BETTONI, già maestro di canto di Mina, che la indirizza verso un genere melodico, e più avanti verrà soprannominata dal grande pubblico “La Voce”. Si esibisce in concerti, recitals, cantando sempre dal vivo interpretando, in qualità di “cantante solista”, un vasto repertorio di successi internazionali recenti ed “evergreen” sempre in lingua originale (italiano – inglese – francese – spagnolo – tedesco e… napoletano). Nel 1997 partecipa e vince a “Fantastica Italiana” nella edizione condotta da Teo Teocoli e Giancarlo Magalli su Rai Uno; nel 1998 partecipa e vince al 1° “Festival della canzone inedita d’amare” con la canzone “Tu e la musica” di cui è anche autrice. Da sempre dimostra un notevole impegno nel sociale, facendo concerti il cui ricavato viene devoluto per AVIS – TELETHON.

Alle ore 22.30 ci sarà una piccola interruzione dello spettacolo per far godere tutti i presenti del fantastico spettacolo pirotecnico sul mare. Al termine dei fuochi, riprenderà il concerto chiudendo con la magia della sua voce l’indimenticabile serata di ferragosto gradese.

La rassegna è giunta alla III edizione, con un programma particolarmente variegato curato da Artevox di Milano, agenzia che promuove artisti italiani ed internazionali sul territorio italiano, con la collaborazione del Comune di Grado.

269