Aperitivo a Grado
facebook

sei di udine se-17
Oggi “Sei di Udine se …” – fenomeno nato sui social network (gruppo Facebook) per caso, il 26 gennaio scorso – sbarca dalla piazza virtuale a piazza Venerio, con una festa musicale che avrà inizio alle 18.45 e proseguirà fino alla mezzanotte.
Gli artisti che si alterneranno sul palco sono: FOREVER MATS, SOUNSTRAKS (ora MELTIN POP), FRIZZI COMINI TONAZZI, TONI MERLOT, SDRINDULE, ITALO NICOLETTI, BEPPE LENTINI, GIULIAPELLIZZARIBALLABEN(D) e ANDREA PELLIZZARI.
Presenta la serata Alberto Zeppieri.
Ai lati della piazza ci saranno 6 chioschi per l’aperitivo e la cena. Radio Spazio 103 trasmetterà l’evneto in diretta sulle proprie frequenze.
Il gruppo è nato con un unico scopo: riscoprire UDINE, i suoi ricordi ed i suoi luoghi, che vengono “postati” sulla bacheca on-line da persone che desiderano raccontare la propria città, condividendo i propri ricordi, emozioni, luoghi, amicizie, personaggi, e godersi quelli degli altri, senza obbiettivi politici, ideologici o di parte. Tutto questo è “Sei di Udine se …”, un fenomeno trasversale.
Nel frattempo, proprio grazie al gruppo Facebook, la gente ha iniziato a ritrovarsi a Udine e a conoscersi per davvero: il gruppo, in altre parole, è diventato in poco tempo un oggettivo strumento di organizzazione di incontri e piccoli eventi spontanei, posto che la potenzialità del social network di mettere in contatto in tempi brevissimi, quasi immediati, le persone è davvero strabiliante.
Inoltre, sull’incredibile onda di entusiasmo che il gruppo ha scatenato, moltissimi hanno chiesto con insistenza che si uscisse dal virtuale e che la condivisione diventasse qualcosa di reale e si pensasse quindi a un evento, a una festa.
Lo scopo è quindi diventato quello di organizzare una grande festa a Udine che materializzasse il passaggio dal virtuale a reale.
L’evento ha anche lo scopo di portare a conoscenza di tutta la popolazione di Udine, e di tutti coloro che non sono iscritti a Facebook il fatto che migliaia di persone sono pronte a far rivivere la città, rimembrando i suoi ricordi, ma guardando al futuro in forme concrete.
Risulta evidente il concetto che, utilizzando il social network, stiamo assistendo a un graduale passaggio dal virtuale al reale, dall’esperienza condivisa attraverso Facebook a un insieme di occasioni reali e strutturate: ciò costituisce un’inversione del classico percorso che normalmente invece porta dal reale al virtuale, cioè che porta un’esperienza concreta sul web ma solo in un momento successivo. In questo senso, l’organizzazione di una festa costituisce una perfetta occasione di trattare in modo approfondito la questione web/social network/internet, nelle sue molteplici valenze: condivisione di socialità, ma anche potenziale volano di iniziative concrete.
Oggi il gruppo conta oltre 9.200 membri e, oltre ai cittadini di Udine, raccoglie anche persone che vivono in tutta Italia e all’estero e che hanno nel cuore la città. L’intera struttura organizzativa, composta da alcuni membri dell’omonimo gruppo Facebook, si è costituita nell’Associazione Culturale “Sei di Udine se…”, per fronteggiare i necessari adempimenti fiscali e burocratici, ma anche e soprattutto per porsi nell’immediato futuro come un interlocutore efficace e propositivo nei confronti sia dei cittadini che dell’Amministrazione Comunale, con l’intento di organizzare nel corso dell’anno altre manifestazioni ed eventi culturali e ludici.
Ieri è stata inaugurata la Mostra Fotografica: “Udin’ERA, Udin’E’”, presso lo Spazio Città Unicredit, in Via Vittorio Veneto 20 a Udine. La mostra rimarrà aperta fino al 24 Aprile (dal lunedi al venerdi, dalle 8:25 alle 16:05) ed è composta da diciassette fotografie “storiche” di grande formato ed altrettante con la stessa inquadratura, ma attuali, tutte provenienti dall’Archivio Fotografico ART&FOTO Brisighelli di Udine. L’idea e l’organizzazione è di alcuni membri del gruppo Facebook “Sei di Udine se…” il cui intento è di stimolare un dibattito costruttivo sulla Città.
La Mostra ha anche una finalità benefica a favore dell’Associazione “IOTUNOIVOI” Donne Insieme di Udine, che si occupa delle donne in difficoltà.

655