Shari: il videoclip girato tra Udine e Lignano Sabbiadoro

shari

A due settimane dall’uscita del primo singolo inedito “Don’t you run”, pubblicato da Warner Music e scritto da Bungaro, Cesare Chiodo e Chantal (Chanty) Saroldi, Shari è online su youtube, da oggi, giovedì 29 dicembre, con il videoclip del brano. Girato interamente in Friuli Venezia Giulia, tra la Terrazza a Mare, la spiaggia di Lignano Sabbiadoro, i vicoli e le strade di Udine, il video è una produzione Tofufilms, con la regia di Michele Piazza e il concept di Shari, Michele Piazza e Stefano Palaferri (vfx Andrea Bianchin, d.o.p. Riccardo Fochesato, operatore steady Andrea Corato, drone Leonardo Casella).

Shari nasce nel 2002 a Monfalcone in provincia di Gorizia, ma è cittadina udinese d’adozione dall’età di 10 anni. La passione per il canto e per la musica la portano sin dai sette anni a coltivare i suoi sogni con determinazione ma allo stesso tempo la giusta leggerezza. Comincia subito a studiare musica nella scuola The Groove Factory di Udine diretta da Stefano Palaferri e Alessio Turchetti, dove oltre a studiare canto e piano con i docenti della scuola, partecipa ai workshop di Paola Folli, Roberto Rossi e del cantautore Bungaro. Canta, suona il pianoforte e oltre alle cover delle sue artiste preferite (Sia, Birdy, Lorde, ecc) si cimenta da subito nella scrittura di brani inediti curandone musica e testo sia in italiano che in inglese. Nel 2015, seguendo il consiglio del ballerino Kledi Kadiu, che l’ha sentita esibirsi dal vivo all’inaugurazione della scuola di danza Artballetto di Udine, partecipa ai casting di Tu Si Que Vales. Shari è salita sul palco e al pianoforte ha emozionato i giudici e il pubblico della trasmissione tv con la sua voce intensa e avvolgente e la sua giovanissima età.
Inoltre nel 2016 ha partecipato come ospite ad alcune tappe del tour italiano de Il Volo, che l’hanno voluta anche nelllo show prodotto da Maria De Filippi “House Party” su Canale 5, dove ha presentato per la prima volta il suo nuovo singolo Don’t you run. Con Warner Music, oltre al nuovo singolo inedito, è presente negli stores con l’album “Shari”, che contiene le cover che l’hanno resa famosa: “Imagine” e “The sound of silence”

Il singolo inedito “Don’t you run” è disponibile su Spotify http://spoti.fi/2gOSWpz, Apple Music (streaming) http://apple.co/2hAshvh e ITunes (download) http://apple.co/2gEQqPg.

Canta, suona il pianoforte e oltre alle cover delle sue artiste preferite (Sia, Birdy, Lorde, ecc) si cimenta da subito nella scrittura di brani inediti curandone musica e testo sia in italiano che in inglese.
Incomincia subito a studiare musica nella scuola di The Groove Factory dove oltre a studiare canto e piano con i docenti della scuola partecipa ai workshop di Paola Folli, Roberto Rossi e del cantautore Bungaro.
Sempre attiva per aumentare la propria esperienza, completa quelle che sono le esibizioni legate alla scuola di musica con la partecipazione a concorsi canori a livello nazionale.
Da sottolineare il primo premio di categoria con la cover di Blank Page della Aguilera al VideoLive Festival nel 2014 (in giuria tra gli altri Silvia Mezzanotte e Mara Maionchi) e del terzo premio assoluto nella categoria cantautori al San Jorio Festival 2015 con il brano inedito Running Over You.
Nel 2015, seguendo il consiglio del ballerino Kledi Kadiu, che l’ha sentita esibirsi dal vivo all’inaugurazione della scuola di danza Artballetto di Udine, partecipa ai casting di Tu Si Que Vales.
Arrivando alle selezioni televisive, canta accompagnandosi al pianoforte il brano Sound of Silence di Simon & Garfunkel. L’esibizione lascia senza parole i tre giudici (Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti) e provoca una standing ovation del pubblico in sala che le da un 100% di Sì per il passaggio alla finale.
Finale che, pur non facendola vincere, porta Shari ad un incredibile riscontro del pubblico nei social e sul web grazie anche all’esibizione del suo nuovo inedito Scream.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
14,078