Aperitivo a Grado

Snaidero Benetton 65-62

snaidero1.jpg

“E’ stato un bel derby – questo il commento del coach arancione – vinto nonostante due reali pericoli. 1°, considerato il cambio d’allenatore a Treviso, c’era il rischio di concentrarci sui loro problemi anziché pensare a cosa avremmo dovuto fare noi per vincere la gara. 2° c’era il rischio di risvegliare “la bella addormentata”, una squadra che per me è ancora una grande squadra. Guarda le foto da bordocampo

La Benetton è partita bene, concentrata e carica di energia, noi siamo stati bravi ad entrare in partita senza fretta appoggiandoci ad una difesa mostruosa grazie alla quale abbiamo tenuto la Benetton al 30% dal campo.E’ ‘ da tre settimane che non riusciamo ad allenarci tutti assieme e ciò non può non influire sul nostro rendimento, la squadra, però, non si è mai pianta addosso, riuscendo ad andare sempre oltre l’ostacolo e trovando risorse nel carattere, nell’orgoglio e nel saper fare le cose giuste per vincere”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
197