Aperitivo a Grado
facebook

Gruppo_Mister_Fvg_2011
Manzano – E’ Sonny Colussi, 20 anni, 1.85 di Ospedaletto di Gemona, il nuovo Mister Friuli Venezia Giulia, del segno dell’ariete, moro, dal fascino mediterraneo, meccanico nella vita, è un ragazzo molto semplice e umile, figlio unico, con l’ambizione di diventare un noto modello o attore. Grande successo per la finale di Mister Friuli Venezia Giulia 2011, quinta edizione in abbinata alla festa della sedia organizzata dalla Pro Loco di Manzano e con il patrocinio per la prima volta della Regione Friuli Venezia Giulia per un concorso di bellezza che porta il suo nome e oltre tutto maschile, infatti domenica hanno sfilato in Piazza Chiodi i 47 finalisti dai 17 ai 32 anni, un record di isctitti quest’anno ben 400, ma solo alcuni sono riusciti a passare, finalmente ben rappresentate tutte le provincie, molti i pordenonesi, i goriziani e i triestini; se si considera che stiamo parlando di un concorso di bellezza maschile è da guiness, nemmeno nei concorsi femminili si registrano alle finali locali un numero così consistente. Merito anche del buon nome che il più importante concorso della regione si è fatto in così pochi anni, basta annotare che Simone Zin, di Reana del Rojale eletto sempre in quel di Manzano Mister Fvg 2009, ha ottenuto il titolo di Mister Bello d’Italia 2010 e dallo scorso autunno vive a Milano diventando un vero top model, infatti ha posato per la campagne della Diesel, Jonk 46 e Yamamay, sfilato per Bikkembergs e Dsquared anche a Londra (unico modello italiano presente in passerella) ed è uno dei tre modelle fissi nello show room di Dolce & Gabbana. Gloria l’anno scorso anceh per Gian Luca La Rocca sempre di Reana, terzo classificato a Mister Fvg 2010 che ha vinto poi il titolo di Mister Europa Italia, non dimentichiamo Michael Zamaro, 25 anni di Strassoldo Mister Fvg in carica che cederà la fascia personalmente domani sera, il quale sta lavorando molto come modello nel locale per servizi fotografici ed eventi e proprio oggi (ieri per chi legge) è al Festival del Cinema di Venezia come ospite grazie alla Bernardi.
Durante la serata i concorrenti hanno sfilato in passerella con la mise sportiva della Bernardi e con l’intimo della Yamamay davanti alla giuria presieduta dalla bellissima tronista di Uomini e Donne Antonella Perini e composta da una ventina di personaggi, tra cui vip locali, giornalisti, fotografi, modelle e gli sponsor, la serata si è articolerà in diverse eliminatorie, da 47 son rimasti in 24, poi 12, 6, 3 ed infine due fino all’elezione di Sonny Colussi.

Ricordiamo che verranno eletti anche il secondo classificato Mohammed Thiao, Mister Renault, 26 anni di Trieste, 1.88, giardiniere, che era il favorito dell’edizione 2011, terzo classificato Andrea Esposito, 20 anni di Fiume Veneto, 1.85, agente, premiato Mister Modello Astol Models, quarto Miro Belouafa, 21 anni di Ragogna, 1.78, operaio, eletto Mister Intimo Samma Shops, Mister Bernardi, scelto dallo sponsor va a Federico De Pin, 21 anni di Cordignano (Tv), 1.90, studente universitario, ma con origini friulane, Mister Il Friuli, il piu votato dagli utenti da casa tramite internet e coupone risulta sempre Sonny Colussi, Mister Parrucchieri Nuovo Stile scelto dall’equipe del salone omonimo è Federico Pitassio, 26 anni di Tarcento, 1.90, venditore pubblicitario, Mister Cinema Optex è Alex Antonini, 26 anni di Trieste, 1.82, imprenditore. Fra i premi in palio book fotografici, calendari, soggiorni a Lignano, premi e gadget offerti dall’Optex e dai Vini Specogna, contratti di lavoro in esclusiva.
Inoltre sono stati ‘nominati’ una decina di ragazzi che dovranno presentarti mercoleì 14 nella sede dell’Agenzia Astol Models a Udine per sostenere il provino per il Grande Fratello con il casting direcor che verrà appositamente da Roma, ecco i loro nomi, Giuseppe Fiorenza, Federico Furlano, Mohammed Thaio, Sonny Colussi, Miro Belouafa, Andrea Esposito, Alex Antonini, Girolamo Piccolo, Stefano Collarini, Lorenzo Parussini.
I primi cinue invece accederanno alle finali nazionali di novembre a Torino per Il + Bello d’Italia.

1.530