Aperitivo a Grado

Spray al peporoncino al concerto di Salmo: aperta inchiesta per rapina

facebook

La Procura di Udine ha aperto una inchiesta a carico di ignoti per l’ipotesi di reato di rapina dopo quanto accaduto lunedì sera al concerto di Salmo a Lignano Sabbiadoro durante il quale un uomo ha spruzzato spray urticante per strappare una catenina d’oro dal collo di uno spettatore. Lo conferma il Procuratore capo Antonio De Nicolo. Ricevuta l’informativa di reato da parte della Polizia, il fascicolo è stato affidato al pm di turno, Elena Torresin.
    La Procura disporrà accertamenti sulla bottiglietta di spray urticante camuffata da deodorante sequestrata dagli agenti sul posto durante le operazioni di deflusso. Oltre al tipo di sostanza urticante utilizzata, si cercheranno impronte digitali o tracce di dna utili a risalire all’autore del gesto, “sebbene qualora emergano, il confronto sarebbe possibile solo con soggetti già schedati”, indica De Nicolo. La Polizia intanto sta visionando le immagini dei tanti filmati registrati dai fan del rapper sardo pubblicati su web e social network.

Qui il video

204