Aperitivo a Grado
facebook

news_525“Stars on ice”, il più importante appuntamento con il pattinaggio artistico d’estate, festeggia quest’anno la sua seconda decade di vita e lo fa partendo, come ormai da tradizione, da Pontebba. La tappa del PalaVuerich, prevista per l’8 agosto con inizio alle 21.15, è la prima del tour estivo 2009 della manifestazione voluta e realizzata da Alessandro De Leonardis che farà tappa nei principali palaghiacci d’Italia e nelle più rinomate località turistiche montane.

La carovana composta da pattinatori di livello internazionale riuniti nello spettacolo sul ghiaccio più longevo d’Europa, trova ormai da anni in Pontebba un palcoscenico obbligato per alcuni dei più famosi e spettacolari atleti che con le loro acrobazie, salti, piroette, sono pronti a incantare gli appassionati di pattinaggio.

Le due ore di show sono l’occasione per vedere artisti e campioni di fama internazionale esibirsi con grande bravura e maestria sulle lame dei loro pattini. Per tutti un solo obiettivo: coinvolgere il pubblico e trascinarlo nella magica atmosfera del mondo del pattinaggio fatto di leggiadria e potenza fisica. E quest’anno a festeggiare al meglio i vent’anni di “Stars on ice”, ci sarà un nome d’eccezione: l’ucraino Viktor Petrenko già pronto a stupire con la sua energia e la sua grazia. Il campione Olimpico e mondiale nel 1992 e tre volte campione europeo, può vantare una carriera costellata di successi e un presente da technical specialist. Due anni fa ha anche stabilito un record partecipando per la 20esima volta al tour Champions on Ice 2007. Nel giugno 2008 è stato eletto alla Presidenza della Federazione di pattinaggio figura dell’Ucraina, ma Victor è un personaggio che si è distinto anche al di fuori del mondo del ghiaccio: ha finanziato una clinica neo-natale per aiutare i bambini che soffrono le conseguenze dell’esplosione della centrale nucleare di Chernobyl, e per questo ha ricevuto una onorificenza.

Insieme a Petrenko, sulla piastra ghiacciata di Pontebba, scenderanno anche Fiona Zaldua e Dimitri Sukhanov coppia russa professionista di elevatissima spettacolarità. Dopo aver partecipato con differenti partners alle principali competizioni Internazionali, i due possono vantare un quarto posto ai campionati del mondo professionisti 1998 a Jaca, in Spagna.

Hanno preso parte insieme alle più celebri produzioni e ai maggiori galà europei e statunitensi. Sono famosi in tutto il mondo per le componenti acrobatiche che contraddistinguono le loro performance. Quindi toccherà a Oleksiy Polishuck e a Robert Cording che, in coppia, hanno stabilito nuovi standard nel pattinaggio acrobatico. Duo estremamente forte e agile, riesce a incantare ed elettrizzare il pubblico con le sue incredibili abilità e il suo umorismo. “Stars on Ice” darà, ovviamente, spazio anche ai campioni nostrani, come Paolo Bacchini, campione italiano Juniores 2000 e vice-campione italiano assoluto dal 2003 al 2005 e nel 2009.

Altra coppia molto attesa è quella formata dai polacchi Alexandra Schauman e Lukasz Rozycki da sempre presenti nelle manifestazioni che contano tra i quali galà e produzioni televisive internazionali. Al PalaVuerich luci accese anche per Jasmine Wallner e Jered Guzman, per Lucie Krausova (medaglia di bronzo nel 2003 al Karl Schäfer Memorial di Vienna) e per Nicky Rigby che ha preso parte a mega-produzioni sul ghiaccio come “Mary Poppins on Ice”, “Annie on Ice” o al tv-show “Dance on Ice”, dove ha raggiunto la finale.

Grandi le attese anche per Alicia Cavanaugh, pattinatrice elegante e aggraziata dall’innato talento capace di esordire a soli 15 anni nella categoria senior e per Karel Necola, campione juniores e campione nazionale assoluto della Repubblica Ceca.

Chi volesse vivere una serata che promette numeri d’alta classe con nomi che saranno in grado di affascinare tutti coloro che amano il pattinaggio artistico e non solo, potrà acquistare i ticket presso la Pro Loco di Pontebba (042890693), la sede di Turismo FVG di Tarvisio (04282135) o di Udine (0432295972), l’Infopoint di Tolmezzo (043344898) lo IAT di Gemona (0432981441).

Quattro le diverse tipologie di biglietto previste: tribuna centrale numerata blu € 25,00, tribuna laterale numerata celeste € 20,00, gradinata gialla non numerata interi € 15,00 e gradinata gialla non numerata ridotti (per bambini fino ai 14 anni compiuti) € 10,00.

518