Aperitivo a Grado

Stefano Bollani a Sella Nevea – 9 Agosto ore 17

stefano_bollanitifbig_01.jpgLe note di Bollani chiuderanno l’edizione 2008 del No Borders Music Festival di Tarvisio il 9 agosto.

L’atteso concerto di Stefano Bollani- I VISIONARI si terrà sabato 9 agosto sull’Altopiano del Montasio a Sella Nevea (ore 17.00). INGRESSO GRATUITO

Bollani compositore abbiamo avuto modo di conoscerlo nei due dischi dell’ Orchestra del Titanic, anch’esso un quintetto che includeva fra gli altri Antonello Salis alla fisarmonica. Nei due dischi Label bleu troviamo ancora brani usciti dalla sua penna, pensati per il proprio pianoforte. Questo nuovo gruppo, composto da giovanissimi talenti, ha un repertorio interamente nuovo, scritto per questa formazione, la cui caratteristica principale sembra essere l’energia e l’eclettismo dei componenti. Basta seguire il loro percorso artistico per rendersi conto che fra le pieghe del gruppo ne è passata di musica: pop d’autore, sperimentazione, musica classica, hard bop…. e via dicendo. Tutto ciò porta a una musica frizzante che sfugge amabilmente a qualsiasi collocazione. Per quanto i suoi interessi siano molteplici e a 360 gradi, il suo percorso è stato lineare: diploma in pianoforte presso il conservatorio Cherubini di Firenze, cui segue una breve esperienza nel mondo delle tourne pop (tastierista di Raf e Jovanotti). Esordisce professionalmente all’età di 15 anni e da allora ha avuto modo di partecipare a più di 70 incisioni discografiche e a concerti in tutti i più importanti festivals del mondo, da Umbriajazz a Montreal, da Saalfelden al North sea, suonando su palchi prestigiosissimi come la Scala di Milano e la Town Hall di New York. Vince il referendum della rivista Musica Jazz nel 1998 e il Django d’or italiano nel 2000, entrambi nella categoria giovani talenti. La rivista giapponese Swing Journal gli conferisce nel 2003 il New Star Award, prima volta per un musicista europeo. Secondo la classifica pubblicata dalla stessa rivista, nel mese di luglio il suo disco Falando de amore, uscito solo in Giappone, è al primo posto nelle vendite jazz. Nel settembre 2003 riceve a Napoli il premio Carosone. Ci sarà Mirko Guerrini al sassofono e flauto, Nico Gori al clarinetto e sassofono, Ferruccio Spinetti al contrabbasso e Fabio Accardi alla batteria e percussioni.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
698