Aperitivo a Grado

Sudtirol Gardenissima, i risultati e le foto

facebook

img_1725_small.jpgSi è conclusa ieri la tredicesima edizione del Sudtirol Gardenissima, prova valida per la prima combinata Lussarissimo – Gardenissima. Battaglia sul filo dei centesimi per i primi tre posti, ma alla fine il titolo di campione della combinata è andato al tarvisiano Francesco Veluscek con un tempo totale di 6’56.86 che ha sorpassato di un soffio l’austriaco Stefan Lussnig, vincitore delle passate due edizioni del Lussarissimo, con il tempo di 6’ 57.45. Terzo Davide Pachner con 6’58.21, che nel Gardenissima ha recuperato oltre due secondi sui suoi avversari, ma non sufficienti a colmare il distacco accumulato durante il Lussarissimo. Tra le donne netta vittoria della slovena Lorna Pevec con un tempo totale di 7’26.18 davanti a Sandra Fregonese del S.C. Feletto con 8:06.47 e alla slovena Irina Peternel con 8:29.15.In tutto quasi 80 gli iscritti al questa prima edizione della combinata, introdotta dagli organizzatori delle due gare per stimolare l’interesse per queste bellissime prove di durata. Ricordiamo che il Lussarissimo è gigantissimo parallelo di 4 km sulla Pista del Lussari a Tarvisio che si è tenuto lo scorso 14 marzo, mentre il Gardenissima è un gigantissimo di 6 km che si svolge sulla pista del Seceda in Val Gardena.La gara individuale della Gardenissima, che quest’anno ha raggiunto il massimo numero di partecipanti con oltre 650 atleti, ha visto al primo posto Kurt Pittschielder delle Fiamme Oro davanti a Stefan Thanei del GS Forestale e Werner Heel delle Fiamme Gialle. Tra le donne successo di Daniela Meringhetti davanti a Verena Stuffer e Daniela Ceccarelli.img_1725jpg.jpgimg_1740jpg.jpgimg_2039jpg.jpg

645