Aperitivo a Grado

Sutrio: torna la Magia del legno – 4 settembre 2016

MAGIA DEL LEGNOUn incontro di culture e sapienze che dell’arte lignea hanno fatto un tratto distintivo. Con un ricco calendario di appuntamenti e laboratori dedicati alle diverse specializzazioni artigianali: sculture, intarsio, restauro, lavorazione del legno in tutti i suoi aspetti, l’antico borgo della Carnia accoglierà artisti e visitatori che saranno deliziati dalle specialità gastronomiche locali e dai piatti dell’ antica tradizione.

 

Ore 10.30, Sala Polifunzionale

– “Legni che solcano il mare. Il legno nella costruzione navale antica”, Rita Auriemma (Ente Regionale Patrimonio Culturale)

– “Dalla materia all’illusione. Come nasce una scultura lignea”, Luciana Simonetti e Francesco Candoni (restauratori);

– “Un percorso nella scultura lignea contemporanea: l’artista friulano Pino Mucchiut (1924-1990), dalla catalogazione al video”, a cura dell’Associazione culturale AQA (Udine)

– “Architettura e costruzione in legno”, arch. Pietro Valle

– “RADURA: Le eccellenze della montagna friulana realizzano un’opera dell’arch. Stefano Boeri”, a cura di Innova FVG e Regione FVG

– “L’albero dentro casa, Filiera Legno FVG per un’edilizia sicura e sostenibile”

– “Il bosco e il legno. Storia di un legame nelle comunità di montagna”, Giovanni Talotti (Consorzio Boschi Carnici)

 
Sala Polifunzionale, ore 15.00

“Il bosco dell’anima e delle stagioni”, Ulderica Da Pozzo (fotografa) e Luigi Maieron (musicista e poeta) raccontano attraverso immagini e suoni il bosco di ieri e di oggi.

 
Via Roma, ore 15.00:

“Fantasie creative”, con i maestri Giustino, Valerio e Michele varie tecniche di lavorazione del legno utilizzando tornio, traforo e pirografo. A cura di Emiliana de Paulis – ERPAC

 
Sala Polifunzionale, ore 16.00

“Dal legno…la musica: il clavicembalo”, Concerto del M° Giovanni Canciani, “Improvvisazioni barocche”, con clavicembalo copia Ruckers (originale del 1612 conservato al “Musée de la musique” di Parigi), realizzazione fratelli Leita (Prato Carnico).

 
Sala polifunzionale, ore 16.45

“Pino Mucchiut. Dall’emozione alla materia”, video inedito di Paolo Comuzzi, a cura dell’Associazione Culturale AQA (Udine).

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
959