Aperitivo a Grado

Teatro: a Osoppo “Primitif tu e to nono” – 7 mar 2015

facebook

primitif1Sabato 7 marzo alle ore 20.45 prosegue la stagione del Teatro della Corte di Osoppo con un nuovo appuntamento in lingua friulana, lo spettacolo della compagnia di Ragogna “Primitif tu e to nono”. Il pubblico sarà trasportato attraverso una serie di trovate esilaranti in un passato apparentemente lontanissimo da noi, per suscitare temi di scottante attualità, trattati con divertita ironia. Protagonisti sono gli uomini primitivi già alle prese con i problemi della diversità, con le tensioni, le conflittualità, le fragilità che sono anche dell’uomo di oggi. Lo spettacolo è una travolgente carica di umorismo “primitivo” dove protagonista è una piccola comunità di selvaggi, stanziata in una valle pseudo-preistorica e divisa in cjavôns, uomini d’ingegno e ricchi di idee, e lavrôns, senza troppi pensieri, se non mangiare e dormire. E sopra questi ci sta lo Striôn, un potente stregone con un progetto in mente… Tra divertenti gag e senso dell’humour tipicamente friulano nasceranno situazioni di grande ilarità. Questi artisti di collina hanno l’orgoglio d’inventare le trame degli spettacoli -sempre originali-, di colorare i personaggi e con questi di muoversi sulla scena per raccontare roccambolesche avventure; così la loro spontaneità e la capacità improvvisativa garantiscono ad ogni replica uno spettacolo unico. Biglietti intero €10, ridotto € 8, è possibile prenotare i biglietti via mail su info@anathemateatro.com oppure telefonicamente al 04321740499 e ritirarli la sera stessa dello spettacolo.

325