Aperitivo a Grado

Teatro e musica d’avanguardia, 10 appuntamenti all’«Ex convento live»

facebook

Si consolida l’offerta culturale e artistica dell’«Ex convento live», il nuovo polo musicale e teatrale nato su iniziativa del Comune nel cuore della città, e affidato alle associazioni.

Da mercoledì 21 marzo a venerdì 20 aprile in programma dieci serate in cui convivono il fascino antico del convento di piazza della Motta, appena restaurato dall’amministrazione comunale, con eventi dall’anima sperimentale. 

Cinque le rassegne attualmente in corso: Scenasonica (musica sperimentale), Esercizi di memoria (letture recitate di autori o pagine dimenticate), Speakeasy, Frescoteatro e Codici sperimentali (teatro d’avanguardia).

Mercoledì 21 marzo alle 21 c’è «Essenzialmente Rino», spettacolo musicale della Compagnia Il Vescovo e Il Ciarlatano (rassegna Codici sperimentali, ingresso 5 euro, biglietti da acquistare sul posto la sera stessa) dedicato all’amatissimo cantautore Rino Gaetano. Due voci (Loris Cusan e Sara Foresto) e due chitarre (Claudio Barro e Gian Marco Orsini) ripercorrono i suoi brani leggeri ma pungenti che, attraverso testi fondati su un apparente nonsense, denunciavano con largo anticipo degenerazioni dei costumi e misfatti della politica.

Lunedì 26 marzo alle 19 l’attore Luciano Roman leggerà e reciterà I Sillabari di Goffredo Parise (ingresso gratuito), nell’ambito della rassegna Esercizi di memoria.

Martedì 27 marzo alle 21 «Tutto nel mondo è mutevole tempo», reading poetico di Frescoteatro tra musica e poesia curato dalla Compagnia Teatro Invito di Lecco, con due delle migliori voci del teatro transculturale europeo.

Mercoledì 28 marzo alle 21 «Mia carissima Noretta – Il caso Moro», spettacolo teatrale della Compagnia ArtiVarti che racconta il sequestro Moro e gli anni di piombo (Codici sperimentali, biglietto 5 euro da acquistare sul posto la sera stessa).

Venerdì 30 marzo alle 21, per Scenasonica, è il turno del live dei Balmorhea, gruppo texano di genere soft rock. Mercoledì 11 aprile alle 19 ritorna Esercizi di memoria, con Romano che legge «Delitti in Palcoscenico: il giallo italiano nel teatro degli anni ’30» (ingresso gratuito).

Venerdì 13 aprile alle 21 si esibisce per Speakeasy l’attrice Lisa Moras con Porn up comedy, mentre sabato 14 aprile alle 19.30 c’è Scenasonica con «Congresso post industriale» che ospita gruppi alternativi internazionali.

Da definire la data dello spettacolo «Paradiso 3×2» di Eta Beta teatro nel contesto della rassegna Frescoteatro.

Infine, venerdì 20 aprile alle 19 la stagione dell’Ex convento live si chiuderà con Esercizi di memoria, stavolta con le letture, sempre a cura di Luciano Roman, dedicate a «Anima: viaggio negli scritti di Leonardo da Vinci» (ingresso gratuito).

Per gli spettacoli di Scenasonica, Frescoteatro e Speakeasy è consigliabile prenotare il proprio posto inviando un’email a info@exconventolive.it. Il costo di ingresso varia nella maggior parte dei casi da 5 a 10 euro.

Powered by WPeMatico

426