Aperitivo a Grado

Tinkara e Massimo Bubola a Cormons

facebook

bubola.jpgTinkara & band si esibiscono in uno spettacolo straordinario, con il grande Massimo Bubola come ospite speciale, che all’interno della serata esegue vari brani in duetto con Tinkara e i suoi musicisti, nonche’ un nutrito set acustico da solo.
In oltre 2 ore di grande musica, verranno toccati tutti i pilastri del repertorio live di Tinkara, ormai forte di ben 6 album e 10 anni di presenza e successi sulla scena slovena, e non manchera’ ovviamente una splendida rappresentanza delle grandi canzoni scritte negli anni da Massimo Bubola, a nome suo e per i suoi album (incluso l’appena uscito “Ballate di terra e di acqua” – Eccher Music /Self distribuzione 2008), o per alcuni dei piu’ celebri nomi della canzone italiana, da Fabrizio De Andre’ a Fiorella Mannoia. Sembra percio’ essere l’acqua l’elemento che congiunge la discografia attuale dei due artisti – me e’ certamente il rock di matrice qualitativamente internazionale a costituire il tessuto connettivo di radici e suoni che li uniscono. Da non perdere pertanto le inedite versioni a due voci di alcuni dei cavalli di battaglia di entrambi gli artisti.
La collaborazione prosegue la longeva e proficua amicizia tra Tinkara e Bubola, che assieme a lei ha realizzato una splendida cover della sua “Spezzacuori” sull’album precedente della cantautrice e flautista rock slovena, “O-range”, suonando anche la chitarra in alcuni brani del disco, ed e’ gia stato ripetutamente suo ospite in concerto in Slovenia ed in Austria.

Biografia e discografia di Tinkara sono reperibili agli indirizzi web in calce, ma e’ con orgoglio che i discografici dell’artista slovena sottolineano come oggi basti digitare il suo nome su Google o Youtube perche’ tutto si spieghi e si presenti da se’. Difatti, la riconoscibilita’ del “fenomeno Tinkara” deriva tanto dagli oltre 15 videoclip e innumerevoli concerti-evento, quanto dall’unicita’ internazionale della formula che unisce un alto potenziale radiofonico ed assolutamente giovane (o contemporaneo che dir si voglia) delle sue produzioni a grandi contenuti qualitativi e cantautorali, con una prodigiosa voce ed un magico flauto a fare da marchio di fabbrica.
Ma deriva anche dal fatto che oltre a Massimo Bubola, Tinkara ha registrato, collaborato e suonato dal vivo con artisti quali Robert Plant dei Led Zeppelin, Bryan Ferry dei Roxy Music, Mike Peters degli Alarm, Carlos Nunez dei Chieftains/Sinead O’Connor/Ry Cooder, Dan Lavery dei Tonic/The Fray, Tolo Marton, Sergio Endrigo, Bruno Lauzi, Bungaro e quasi ovviamente –essendo probabilmente l’unica giovane flautista virtuosa nel pop rock contemporaneo- con il leggendario Ian Anderson dei Jethro Tull, che l’ha battezzata “The High Princess of rock flute”, e che compare come ospite d’eccezione su due brani di “aQa”, e che le ha ritagliato un notevole spazio sia sul sito web ufficiale dei Jethro Tull, che in concerto, invitandola come special guest a Wiesen (Austria), Zagabria (Croazia), Genova, Mantova, Salo’.

 

Venerdì 6 Giugno 2008 – 21.00
Cormons (GO)

474