Aperitivo a Grado

Tolmezzo: Bertinotti, Sgrena, Honsell, Corona e altri al maggio letterario 2015 – Programma

facebook

maggio-letterarioNasce la prima edizione del Maggio Letterario a Tolmezzo. Un Festival della Letteratura che vuole diventare un punto di riferimento per tutta la Carnia, portando nel nostro territorio autori di livello nazionale, toccando vari generi letterari e creando un nuovo fermento culturale nella nostra terra. L’obiettivo del Maggio Letterario è quello di favorire la conoscenza letteraria, avvicinare alla passione della lettura, stimolando curiosità e l’approfondimento in merito ai pensieri e le storie di importanti scrittori e personalità di spicco della nostra epoca, permettendo allo stesso tempo l’analisi e la riflessione in merito a tematiche di forte attualità. È il punto di partenza per un appuntamento che vuole diventare fisso e ricorrente negli anni. Vogliamo caratterizzare questo Festival come una peculiarità della nostra città e del nostro territorio, nella speranza di poter offrire dei momenti significativi da apprezzare e ricordare.

La prima edizione, che si svolgerà tra il 4 e il 29 maggio presenta 9 appuntamenti che vanno dalla saggistica alla narrativa, con un appuntamento dedicato alla cinematografia legata alla letteratura.

 

-Lunedì 4 maggio ore 18.30 Sala Conferenze della Comunità Montana: Pino Roveredo “Ballando con Cecilia” (riedizione) Bompiani. Presenta Antonio Paradiso

-Mercoledi 6 maggio ore 20.30 Teatro Comunale Luigi Candoni: Fausto Bertinotti “Sempre daccapo” Marcianum Press. Presenta Alberto Terasso

-Lunedì 11 maggio ore 18.30 Sala Conferenze della Comunità Montana: Paolo Maurensig “Amori miei e altri animali” Giunti Editore. Presenta Gaia Pecile

-Mercoledì 13 maggio ore 20.30 Sala Conferenze della Comunità Montana: Giuliana Sgrena “Rivoluzioni violate” Il Saggiatore. Presenta Antonio Miluzzi

-Sabato 16 maggio ore 18.30 Centro Servizi Museale: Furio Honsell e Gabriele Giacomini “Prima che sia domani. Padri, figli, un’alleanza da ripartire” Mimesis. Presenta Marco Craighero

-Martedì 19 maggio ore 20.30 Centro Servizi Museale: documentario Qui Finisce l’Italia di Gilles Coton, ispirato a “La lunga strada di sabbia” di Pier Paolo Pasolini. Presenta Annalisa Bonfiglioli

-Giovedì 21 maggio ore 18.30 Sala Conferenze della Comunità Montana: Gian Mario Villalta “Satyricon 2.0” Mondadori. Presenta David Zanirato

-Lunedì 25 maggio ore 18.30 Centro Servizi Museale: Giorgio Falco “La gemella H” Einaudi. Presenta Giuseppe Favi

-Venerdì 29 maggio ore 20.30 Teatro Comunale Luigi Candoni: Mauro Corona “I misteri della montagna” Mondadori. Presenta David Zanirato

553