Aperitivo a Grado

Trieste: col treno storico alle scoperte delle città Unesco del Friuli – 31 mar 2019

facebook

Domenica 31 marzo, in occasione della Unesco Cities Marathon, un convoglio ferroviario storico partirà da Trieste e toccherà Palmanova, Udine e Cividale, in collaborazione con Ferrovie udine-Cividale

ANDATA: partenza da TRIESTE CENTRALE ore 07:45, ferma a MONFALCONE, CERVIGNANO-AQUILEIA-GRADO, PALMANOVA (visita della città) arrivo a UDINE ore 11:30 e partenza per CIVIDALE DEL FR. con arrivo alle ore 12:10 è prevista la VISITA DELLA CITTA’.

RITORNO: partenza da CIVIDALE DEL Fr. ore 17:12, partenza da UDINE alle ore 18:00, ferma a PALMANOVA, CERVIGNANO-AQUILEIA-GRADO, MONFALCONE, arrivo a TRIESTE CENTRALE ore 19:20.

Tariffa unica, corsa di andata e ritorno €10 €5 (ragazzi 4/12 anni)

Il treno può trasportare fino a 34 biciclette a bordo del bagagliaio. Non è assicurato il trasporto in caso di esaurimento dei posti bici.

PROGRAMMA TURISTICO

La prima sosta del treno a Palmanova consentirà ai viaggiatori, suddivisi per gruppi e con guide turistiche, di visitare il sistema difensivo della città fortezza Patrimonio UNESCO. Lungo il percorso sarà possibile ammirare il complesso sistema difensivo cittadino realizzato dalla Repubblica di Venezia e completato nel periodo napoleonico. La visita avrà inzio da Porta Udine per proseguire sui bastioni tra le prima e seconda cinta muraria e, percorrendo le gallerie sotterranee di contromina, si concluderà al belvedere, punto privileggiato di osservazione del sistema fortificato che caraterizza la città. Ripatiti da Palmanova e giunti a Udine, il viaggio continuerà su un treno di linea della Ferrovia Udine-Cividale, per visitare la città Patrimonio UNESCO di Cividale del Friuli, prima capitale longobarda. Il programma riprenderà alle ore 13:45, dopo la sosta per il pranzo, con visita al Duomo e descrizione della città a cura del Direttore del Museo Cristiano e del Duomo.
Dalle ore 14:45 sarà possibile accedere alle mostre “Tesori ritrovati” e “Burattini postali” con ingresso libero. A seguire visita libera della città o dei siti UNESCO (Tempietto longobordo, Monastero di Santa Maria in Valle, Museo Cristiano, Museo Archeologico Nazionale, con ingresso a tutti i siti con biglietti a prezzo speciale di 6€). Alle 16:45, prima di ripartire, sarà possibile recarsi al Museo della Grande Guerra ospitato nella vecchia stazione ferroviaria di Cividale. Durante il viaggio in treno, informazioni e approfondimenti di storia, tecnica e cultura ferroviaria da parte di componenti dell’Associazione Museo-Stazione Trieste Campo Marzio.

1.202