Aperitivo a Grado

Trieste: Guca sul Carso Winter con Shantel, Roy Paci e Bajramovic – 15 marzo 2014

facebook

ShantelGu?a sul Carso Winter Ediion. Il più importante festival balkan in Italia annuncia  una speciale edizione invernale:

 

SABATO 15 MARZO – TRIESTE – BORGO GROTTA GIGANTE Teatro Tenda

SHANTEL

MUNICIPALE BALCANICA feat. ROY PACI 

ORCHESTRA ELVIS BAJRAMOVI? (Serbia)

con la partecipazione di Dj Stoner – Balkan Beat Trieste

 

I biglietti (solo 10 euro + dp) sono già in vendita nei punti vendita autorizzati e online su http://goo.gl/JY8LJu

Trombe, ottoni, ritmi incalzanti, danze sfrenate, sound tra influenze gitane e mediorientali, migliaia di giovani e meno giovani da tutta Italia e da tutta Europa, tutto questo è Gu?a sul Carso, ovvero il più importante festival balkan in Italia, che nell’ultima edizione ha contato oltre 15 mila presenze nell’area di Borgo Grotta Gigante a Trieste e ha visto il susseguirsi di grandi nomi del panorama musicale internazionale quali Goran Bregovic, Magnifico, Boban e Marko Markovic e tantissimi altri.
Aspettando l’edizione 2014, che quasi certamente si terrà sempre a metà luglio, a grande richiesta l’associazione culturale Altramusica, ideatrice e organizzatrice del festival Gu?a sul Carso, oggi annuncia una speciale “Winter Edition” in programma sabato 15 marzo (apertura porte ore 20:00, inizio concerto ore 21:00) nel Teatro Tenda allestito sempre nell’area di Borgo Grotta Gigante alle porte di Trieste.
Un cast di primordine anche per questa speciale edizione di Gu?a sul Carso, che già dall’annuncio si preannuncia come la festa balkan più travolgente dell’inverno: sul palco molta attesa per l’Orchestra serba di Elvis Bajramovic, per il produttore discografico e disc jockey tedesco Shantel conosciuto in tutto il mondo per i suoi progetti con l’orchestra gitana e per i celebri remix tra musica balcanica ed elettronica e soprattutto per la più importante formazione balkan italiana, ovvero la Municipale Balcanica che per l’occasione sarà accompagnata alla tromba e alla voce dal grande Roy Paci, molto apprezzato anche dal pubblico slavo per la sua esperienza con Manu Chao nello storico e trionfale tour di Radio Bemba.
I biglietti (ingresso unico 10 euro) sono già in vendita nei punti vendita autorizzati e online su Ticketone.it e Vivaticket.it. Info su http://www.gucanakrasu-gucasulcarso.com/
Il main stage ospiterà due tra i più interessanti progetti musicali balkan attualmente in circolazione in tutta Europa: Municipale Balcanica feat. Roy Paci e l’acclamatissimo “Anarchy & Romance Tour” di Shantel, il produttore tedesco di origini ucraine e rumene.
Shantel è uno dei più importanti nomi del panorama mondiale balkan ed è universalmente riconosciuto per il suo inconfondibile stile, un mix di balkan beats, gypsy grooves e russian disco, che ha aperto nuovi scenari fondendo la cultura musicale pop a suoni folkloristici balcanici.
Moltissima curiosità e attesa anche per lo speciale incontro musicale tra il più importante gruppo balkan di nazionalità italiana, la Municipale Balcanica e l’eclettico Roy Paci, nato dalla reciproca esigenza di condividere con il pubblico la gioia e l’energia di questo featuring.
“Come compositore e musicista Roy ha creato musica capace di far ballare, riflettere, stupire il pubblico – afferma la band pugliese – il repertorio che con lui suoniamo unisce i nostri brani e i suoi in un profondo scambio. Sulle nostre canzoni Paci mostra la sua bravura completa e complessa, capace come è di suonare e arricchire col suo suono la sezione fiati nelle melodie più stringenti e compatte per poi spiccare in assolo con tutta la sua voglia di sperimentazione al di fuori degli schemi unendo la libertà del jazz a un approccio che possiamo definire decisamente rock, mentre la nostra banda sui suoi brani si gode le melodie ariose, espressive e vitali mettendosi al servizio dei suoi testi pieni di gioia, bellezza, positività e combattività. Roy Paci porta sul palco con la Municipale Balcanica tutta la sua storia di musicista e di uomo impegnato socialmente raccontandola, musicalmente, al pubblico in uno spettacolo potente, trascinante, pieno di originalità, qualità ed estro.
Oltre alla musica, parte fondamentale anche dell’edizione invernale di Gu?a sul Carso sarà la gastronomia di specialità serbe, che ogni anno regala un valore aggiunto non trascurabile al’unico festival riconosciuto ufficialmente dalla Gu?a serba, ossia il più importante e famoso festival balkan mondiale.

537