Aperitivo a Grado

Trieste: torna Guca sul Carso edizione invernale con Mellow Mood e SARS – 26/27 feb 2016

facebook

gucaRaddoppia la speciale edizione invernale di “Gu?a sul Carso”. Visto il successo della prevendita per il concerto dei Dubioza Kolektiv (già venduti quasi 2mila biglietti), a grande richiesta il più importante festival di balkan & world music in Italia annuncia un nuovo importante doppio concerto tra balkan rock pop e reggae music per la serata di venerdì 26 febbraio (apertura porte ore 19:30, inizio concerti ore 21:00), sempre nella grande tensostruttura allestita nell’area di Borgo Grotta Gigante, alle porte di Trieste, che quest’anno verrà impreziosita anche dalla cucina di Rustiko, la migliore gastronomia balcanica made in Trieste.

Sul palco di “Gu?a sul Carso 2016 – Winter Edition” si alterneranno i Mellow Mood, il miglior gruppo reggae italiano famosissimo in tutto il mondo e già headliner al Rototom Sunsplash, e i S.A.R.S., la più importante e influente band del momento nei Balcani. I due concerti saranno seguiti dall’Overjam Sound, il dj set curato dal festival Overjam, una delle principali manifestazioni europee di musica reggae. I biglietti (ingresso unico 11 euro più i diritti di prevendita) per il nuovo evento sono in vendita online su Ticketone.it, Vivaticket.it Eventim.si e nei punti vendita autorizzati. Tutte le info sono disponibili sulla pagina facebook Gu?a na Krasu – Gu?a sul Carso e sul sito ufficiale www.gucanakrasu-gucasulcarso.com/

È impossibile parlare oggi di musica reggae senza includere i Mellow Mood, sicuramente la più importante band italiana e tra i principali protagonisti della scena mondiale, in continua crescita, con 4 dischi all’attivo e oltre 30 milioni di visualizzazioni su YouTube. Esordiscono ufficialmente nel 2009 con un album autoprodotto (“Move!”) e si impongono in breve tempo all’interno della scena indipendente italiana. Approdano nel 2012 nella sezione internazionale de La Tempesta Dischi, principale etichetta indipendente del Paese, pubblicando “Well Well Well”, disco che li conferma tra le realtà più interessanti del panorama reggae europeo. L’uscita di “Twinz” (2014) allarga ancora il campo d’azione della band pordenonese, portandoli a suonare da protagonisti sui palchi dei principali festival europei (Rototom Sunsplash, Summerjam, Sziget Festival) e oltreoceano. A dieci mesi di distanza, “Twinz” svela il proprio gemello: è “2 The World”. Paolo Baldini si conferma ancora una volta architetto sonoro della band e cura la produzione di questo disco che testimonia una continua crescita compositiva, arricchito da collaborazioni nazionali (Forelock, Andrew I) e ospitate giamaicane (Tanya Stephens, Jah9, Hempress Sativa, Gideon & Selah).
Formatisi nel 2006 con 8 musicisti dai più differenti e svariati background musicali, negli ultimi anni il gruppo serbo dei S.A.R.S. con oltre 90 milioni di views solo sul proprio canale YouTube, più di 300.000 fan su Facebook e una serie lunghissima di concerti da tutto esaurito è diventato in assoluto uno dei più importanti e influenti gruppi della scena rock e pop nei Balcani.

653