Aperitivo a Grado
facebook

friuliEccovi come ogni settimana qualche suggerimtno per passare una domenica alternatvia in compagnia delle tradizioni del Friuli Venezia Giulia. Come sempre ce n’è davvero per tutti

4-6
Comune di BRUGNERA (Pn)
Incontro Flora e Fauna a Villa Varda

I festeggiamenti comprendono corsi di giardinaggio, la mostra ornitologica, quella cinofila e della floricoltura nonché spettacoli teatrali.

4-6
Pro Loco COLLERUMIZ Tarcento (Ud)
Festa di Settembre

Appuntamento con i tradizionali festeggiamenti, durante i quali si potranno degustare piatti tipici preparati dalle sapienti mani delle donne del luogo.

4-6
Comune di FORNI DI SOPRA (Ud)
Coppa del Mondo di Sci d’Erba

Lungo la pista Cimacuta, suggestive gare di discesa con sci d’erba.

4-6
Pro Loco MANZANO (Ud)
11^ ed. Festa della Sedia

Molteplici gli appuntamenti enogastronomici che valorizzano le tradizioni culinarie del territorio, esaltanti le tipicità uniche e irripetibili dei prodotti locali. Degustazioni enologiche, opportunità per i palati raffinati di assaggiare l’Asperum e le gelatine di vino. Mostre d’arte, laboratori del legno ed artisti internazionali faranno da cornice ad una piazza accogliente e dispensatrice di emozioni. Il Palio della Sedia e il Trofeo del Ciadreâr – Trofeo del Seggiolaio, celebreranno il sano agonismo storico-sportivo di una gara che ripropone le tradizioni dei primi artigiani della sedia.

4-6
Comune di POLCENIGO (Pn)
336^ ed. “Sagra dei Sest” – Sagra dei Cesti

La Sagra dei Sest si svolge da più di trecento anni il primo fine settimana di settembre. Tale data è indicativa della funzione che la festa aveva un tempo: i contadini vi si recavano per acquistare i recipienti per la vendemmia, i thestons.
Oggi sono migliaia le persone che si danno appuntamento in piazza per ammirare e comprare i prodotti tipici di questo e di altri settori dell’artigianato locale, dal vimini al giunco, al legno, alla ceramica, al cuoio. La sagra coinvolge tutto il centro storico: per l’occasione vengono aperti i giardini e i cortili di palazzi storici che ospitano concerti e laboratori di
artigianato tradizionale. La manifestazione, infatti, comprende una serie di iniziative di carattere culturale e ricreativo: spettacoli teatrali, mostre, concerti di vario genere. La Pro Loco Mezzomonte collabora all’evento proponendo la mostra Sacer, sacra, sagra, per il recupero delle arti e dei mestieri di una tempo: artigiani ed artisti, presso le sorgenti del
Livenza, esporranno le loro creazioni artigianali. La Pro Loco Polcenigo presenta un concerto lirico nell’antica chiesa della Santissima Trinità e nel cortile Lachin si potrà assistere ad una dimostrazione della lavorazione del vimini.

4-6
Comune di SAN DANIELE DEL FRIULI (Ud)
11^ ed. Allevacavalli

Nel Parco sul Tagliamento, nella frazione di Villanova, la manifestazione, che vede il cavallo come protagonista,
presenta attrezzature ed attività equestri mirate alla promozione dell’allevamento equino regionale. La rassegna prevede
anche concorsi ippici nazionali, aste mercato e spettacoli equestri.
(Org. Associazione Allevatori del Friuli Venezia Giulia, Horse&Joy)

4-6
Comune di TEOR (Ud)
“Perdon” della Madonna della Cintura di Teor

(Org. Comitato Festeggiamenti Teor)

4-6 / 11-13
Comune di FORNI DI SOPRA (Ud)
Forni, Funghi e … Gastronomia

I colori ed i profumi dell’autunno si fondono nei piatti presentati durante questo gustoso appuntamento.
Un micologo accompagnerà i visitatori alla scoperta dei funghi che faranno bella mostra di sé nella ricca esposizione organizzata per l’evento.

4-6 / 11-13
Comune di RAGOGNA (Ud)
Festa a Muris

4-6 / 11-13
Pro Loco VAL RESIA Resia (Ud)
Transumanza – Mostra Mercato del Raccolto Resiano

In stretta collaborazione con l’Associazione Vivistolvizza, questo è l’unico evento in Val Resia deputato alla vendita dello Strok, il famoso aglio di Resia, presidio di Slow Food. All’interno della mostra-mercato sarà possibile trovare tutte le ricchezze dell’agricoltura locale e dell’economia della montagna; saranno inoltre proposti giochi, come ad esempio La
Moglie in Carriola, iniziative culturali e folkloristiche. A conclusione della manifestazione, si potrà assistere alla transumanza con la discesa degli animali della Malga Coot verso Stolvizza.

domenica 6 settembre
a Mereto di Capitolo  – Girotondo di colori

Presso l’ area festeggiamenti di Mereto, un pomeriggio dedicato a bambini, ragazzi .. e perché no, anche ai più grandi. Ci si diverte, si ride e si scherza. Insomma, una giornata in grande stile con animazione ludica, spettacoli per bambini, maxigiochi gonfiabili, sorprese, una gustosa merenda offerta dalla Pro Loco e tanto altro ancora. Parteciperanno attivamente anche i ragazzi ed animatori dell’ oratorio organizzando giochi di gruppo e prove di abilità.

Pro Loco SUTRIO (Ud)
18^ ed. Magia del Legno

Nei borghi del paese viene rappresentata la lavorazione del legno in tutte le sue forme e curiosità e … accanto ai mariti intagliatori e scultori trovano posto le mogli con i loro lavori di ricamo e cucito. La giornata sarà allietata da canti e musica di fisarmoniche che risuoneranno negli angoli più caratteristici del paese.

Comune di TRASAGHIS (Ud)
Festa dell’Ancona “dai Clapàz” a Peonis

L’ancona dai Clapàz è un manufatto che la popolazione di Peonis ha costruito nel 1829 per devozione alla Madonna del Rosario, lungo un sentiero che la gente percorreva per recarsi al lavoro in Ledrania e Pecol dai Zocs.

6 / 13
Pro Loco FAGAGNA (Ud)
119^ ed. Corsa degli Asini e 32^ ed. Palio dei Borghi

Domenica 6 appuntamento al San Siro dal Friûl per assistere alla ultracentenaria Corsa degli Asini che convoca fantini ed asini da tutta la Regione,ma anche da Austria e Slovenia. La Domenica successiva la piazza si anima di festa e dei colori delle quattro borgate del paese: Centro, Paludo, Pic e Riolo.

Paesi aperti: Valcellina

La manifestazione di “Paesi Aperti”, che si svolge la prima domenica di settembre, ha la finalità di far conoscere il territorio della Valcellina ed in particolare del paese di Andreis caratterizzato sia dalla tipicità dei fabbricati in pietra con i “dalz”, dalla sua storia, dagli usi, dai costumi e dalle tradizioni sia dalle sue specialità eno-gastronomiche.“Paesi Aperti” ha senza dubbio contribuito negli anni a far arrivare in Valcellina un numero sempre crescente di visitatori, sia in occasione della manifestazione che durante il corso di tutto l’ anno, favorendo in tal modo l’ aspetto turistico dell’ intero Comune. Alla giornata di “Paesi Aperti” fanno da cornice eventi di carattere culturale quali le escursioni all’ area avifaunistica del Parco Dolomiti Friulane, mostre fotografiche, lavorazioni artigianali di legno, ferro e materiali autoctoni, intrattenimenti con gruppi musicali e spettacoli da strada. Ai fini di favorire la conoscenza degli angoli caratteristici del paese è stato studiato un percorso eno-gastronomico con stand fissi che permette al visitatore di unire il piacere del palato alla camminata in luoghi particolarmente tipici.

Bordano (UD)
Casa delle Farfalle

Una giornata dedicata a questo insolito animale, per conoscere tutte le sue caratteristiche peculiari.
Sarà possibile ammirare dal vivo diversi esemplari appartenenti a diverse specie di questi affascinanti rettili.
Incontri-dibattito con il biologo ed il veterinario per scoprire come fanno a cambiare colore, quali sono le loro strategie difensive, cosa mangiano, perché sono a rischio estinzione e cosa possiamo fare per la loro conservazione.
Speciale bambini. Animazioni a tema per i più piccoli e la possibilità di vedere la vicino un camaleonte che cattura e mangia un insetto.

ARTI NEL BOSCO a Chions.

Arti nelBosco è la manifestazione artistica ispirata al rispetto per la natura che si svolge a Torrate di Chions (PN) dal 28 agosto al 6 settembre 2009.

Festa dell’uva  Cormons

635