Aperitivo a Grado

Udine: accoltellamento in stazione, sfiorata tragedia

facebook

E’ il tardo pomeriggio del giorno di san Valentino, 14 febbraio 2019. La zona della stazione della città friulana ribolle di vita, di giovani, stranieri e non. In questa zona di recente presa di mira da retate antidroga e da tempo sotto l’occhio di ingrandimento delle forze dell’ordine si è verificato ancora una volta un episodio di cronaca che ha sfiorato la tragedia.
un giovane infatti è stato accoltellato. Al momento non è possibile fornire dati più precisi in merito all’accaduto. Il ragazzo comunque è stato trasportato in ospedale dall’ambulanza intervenuta prontamente e dalle foto tratte dalla pagina Facebook di Marco Cavalli il giovane sembra in buone condizioni anche se la macchia di sangue riversata a terra fa comunque impressione

“Desta sconcerto, preoccupazione e un profondo senso di rabbia assistere a fatti di cronaca come quello che si è verificato oggi davanti alla stazione dei treni. Due ragazzi marocchini si sono azzuffati e uno di loro è stato ripetutamente accoltellato sotto lo sguardo si decine di studenti e di adolescenti. Evidentemente qualcuno ha fatto credere a questi ragazzi stranieri che per loro le regole non valgono. Per questo bisogna spiegare a chi ha scambiato la nostra città per il far west che le cose stanno diversamente, che le cose sono cambiate. Ora mi auguro che il ragazzo rimasto ferito si rimetta e allo stesso tempo invoco per entrambi la pena massima per quello che hanno fatto”. Lo dichiara il sindaco di Udine Pietro Fontanini.

4.511