Aperitivo a Grado

Udine: ad Artegna le 4 stagioni di Vivaldi danzati da Arearea – 25 feb 2017

Le quattro stagioni_Arearea 2Artegna – In principio fu uno spettacolo di danza urbana suddiviso in quattro parti, tante quante sono le Stagioni di Antonio Vivaldi, presentato in quattro luoghi diversi di Cividale in occasione di Mittelfest 2016. Oggi Arearea, l’unica compagnia di danza regionale riconosciuta dal Ministero, ha adattato quel lavoro per il teatro e lo presenta, fuori abbonamento, sabato 25 febbraio alle 20.45 nella stagione del Nuovo Teatro Mons. Lavaroni di Artegna, promossa da ERT, Comune e Amici del Teatro. Le Quattro Stagioni: from Summer to Autumn si compone di due parti e vedrà impegnati i danzatori della compagnia in coreografie firmate da Marta Bevilacqua e Roberto Cocconi.

Arearea si avvicina a Vivaldi con la “mediazione” di Max Richter, compositore tedesco cresciuto in Inghilterra e da quattro anni in pianta stabile a Berlino, che ha realizzato una riscrittura ambient/elettronica delle Quattro stagioni. “Sono sempre stato innamorato delle Quattro Stagioni – così il compositore tedesco – poi crescendo ho incominciato a sentirle ovunque, nei centri commerciali e negli ascensori, nelle segreterie telefoniche e nelle pubblicità; sono arrivato a odiarle. Riscriverle è stato come guidare attraverso un meraviglioso paesaggio conosciuto usando una strada alternativa per apprezzarlo di nuovo come la prima volta”.

Come detto, Marta Bevilacqua e Roberto Cocconi per l’adattamento teatrale hanno scelto l’Estate e l’Autunno. Nell’Estate vedremo impegnati Angelica Margherita, Anna Savanelli, Valentina Saggin, Marta Bevilacqua e Luisa Amprimo; nell’Autunno Luca Campanella, Roberto Cocconi, Andrea Rizzo, Daniele Palmeri e Luca Zampar.

Lo spettacolo viene presentato fuori abbonamento (10 euro il biglietto intero, 8 il ridotto e 5 il ridotto per gli abbonati alle stagioni ERT); maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it o chiamando gli Amici del Teatro di Artegna (0432 977105).

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
1.138