Aperitivo a Grado

Udine: al via il teatro d’autunno

facebook

14_10-fotosespis

Otto spettacoli teatrali all’insegna della lingua e della cultura friulana. È tutto pronto l’avvio della nuova edizione di “Teatro d’autunno”, la tradizionale rassegna teatrale sul territorio, promossa dall’assessorato al Decentramento del Comune di Udine. Si parte domenica 16 ottobre alle 17.30 nello Spazio Venezia di via Stuparich con la compagnia Clâr di lune di Bertiolo, che proporrà “Sespis”, farsa moderna in lingua friulana di Loredana Fabbro. Una commedia in salsa agro-dolce per raccontare le dinamiche familiari in modo non convenzionale, varcando il confine delle apparenze. Il pomeriggio a teatro è realizzato a cura dell’associazione di volontariato Venezia, attiva nei quartieri di Cormôr, San Giuseppe e San Rocco.

Domenica 30 ottobre alle 17 nella sala polifunzionale di via Veneto 164 a Cussignacco l’associazione culturale Udine Sipario presenterà un doppio appuntamento per un ricco pomeriggio teatrale: nella prima parte la commedia “Al’è dome un sium” del gruppo teatrale Il Tomât di Udine, atto unico in friulano per la regia di Adriana Dainotto. Sul palco Giorgio Barbieri, Ennia Coccolo, Sergio Driussi, Giulietta Saggion, Angela Sandrini, con la voce narrante di Francesco Zuppel. Lo spettacolo multimediale si avvale del supporto video di Carlotta Geissa e Mirco Varutti con il montaggio e le riprese di Piercarlo Copetti. La seconda parte proporrà l’esilarante monologo “Sud chiama Nord” di e con Caterina Tomasulo, il personaggio del momento. “Catine le terone” come ama simpaticamente definirsi, è una brillante attrice amatoriale di origine lucana che spopola sui social con le sue irresistibili gag sulla lingua friulana.

La rassegna proseguirà in novembre al Menossi con gli spettacoli della 52^ rassegna del teatro friulano e delle lingue minoritarie, a cura del circolo culturale ricreativo Sant’Osvaldo in collaborazione ATF Associazione Teatrale Friulana. Seguiranno poi due letture sceniche di grande intensità interpretativa nella sede del Gruppo Alpini Udine Sud e nella chiesa di San Gottardo. Il gran finale si terrà allo Spazio Venezia con un ultimo spettacolo di prosa brillante in friulano. Per informazioni: Puntoinforma, via Savorgnana 12 (tel.0432 1273717 – www.comune.udine.gov.it).

1.191