Aperitivo a Grado

Udine: Carlino capitale del clarinetto, 23/26 ott 2014

clarinetto1Diciannove nazioni e più di settanta iscritti al 12° Concorso internazionale per Clarinetto Città di Carlino. Brasile, Corea del Sud, Canada, Cina, Giappone, Russia: i ragazzi che parteciperanno al concorso arrivano da tutto il mondo. La manifestazione, che si svolgerà a Carlino dal 23 al 26 ottobre, con la direzione artistica di Flaviano Martinello, è organizzata dall’associazione culturale musicale Nuova Banda di Carlino e gode del riconoscimento della Repubblica italiana. Il concorso si conferma opportunità formativa per giovani clarinettisti e importante banco di prova per professionisti esperti, sottoposti a una selezione rigorosa sia in fase di iscrizione che in sede di concorso.
La quattro giorni nel comune della Bassa friulana prevede, infatti, la ricerca dei clarinettisti migliori attraverso cinque categorie: “Clarinetto solista baby” per i bambini fino a 12 anni, “Clarinetto solista junior A” per i ragazzi fino a 16 anni e “Clarinetto solista junior B” per i ragazzi fino a 20 anni, “Clarinetto solista senior” per i giovani fino ai 35 anni, “Clarinetto basso” fino ai 35 anni. Gli strumentisti saranno chiamati, a seconda della categoria di appartenenza, all’esecuzione di un brano d’obbligo o di un programma a libera scelta.
La Giuria del concorso è formata da illustri nomi del panorama clarinettistico internazionale: Milan Rericha, docente della cattedra di Clarinetto al Conservatorio della Svizzera Italiana a Lugano; Tibor Reman, docente della cattedra di Clarinetto alla “Universität der Künste” di Berlino; Piero Vincenti, docente di clarinetto al Conservatorio Statale “B.Maderna” di Cesena e fondatore dell’Accademia Italiana del Clarinetto; Rocco Parisi, docente della cattedra di Clarinetto del Conservatorio “A.Vivaldi” di Alessandria e Clarinetto Basso nell’Orchestra Nazionale della Rai “OSN”; Zsolt Szatmari, Clarinetto Solista della Hungarian National Philharmonic Orchestra.
«Sempre più questa competizione dedicata al clarinetto – spiega il Presidente dell’Associazione Culturale Musicale “Nuova Banda di Carlino” Gianfranco Zanutta – si sta confermando un banco di prova importante per i giovani e futuri professionisti. A questo riguardo bisogna ricordare che diversi vincitori delle passate edizioni hanno trovato riscontro affermandosi in altri autorevoli concorsi internazionali anche di prestigiose orchestre europee. L’Associazione Musicale Nuova Banda di Carlino – prosegue Zanutta – ha saputo creare un giusto connubio tra professionismo e realtà musicale dilettantistica, contribuendo alla divulgazione e alla conoscenza di settori importanti della musica, del territorio e della cultura regionale oltre i confini nazionali».
Il concorso sarà presentato a Carlino giovedì 23 ottobre alle 18.30 al Centro Civico di via Marano 1. Venerdì 24 e sabato 25 ottobre saranno le giornate delle audizioni, che inizieranno già al mattino alle 9. Domenica 26 ottobre, gran finale con le ultime fasi delle audizioni e la premiazione di tutte le categorie. Alle 20.30 nell’Auditorium Parrocchiale di Carlino, il concerto finale di Gala, con la partecipazione al pianoforte di Luca Ferrini e Ferdinando Mussutto.
Il Concorso Internazionale di Carlino, vanta il riconoscimento del Presidente della Repubblica il contributo di Regione Friuli Venezia Giulia, Provincia di Udine, Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone, di Anbima Regionale Friuli Venezia Giulia e del Comune di Carlino; il patrocinio del Conservatorio Statale Musicale “J. Tomadini” di Udine, dei Comuni di Cervignano del Friuli, Gonars, Latisana, Lignano Sabbiadoro, Marano Lagunare, Muzzana del Turgnano, Palazzolo dello Stella, Pocenia, Porpetto, Precenicco, San Giorgio di Nogaro, Torviscosa e Anbima provincia di Udine. Inoltre, si avvale della collaborazione di Buttus Roberto Riparazioni strumenti musicali, G. Pecar Pianoforti, BG Buffet & Crampon, Gonzales-Venezuela. Info: www.concorsoclarinettocarlino.org

I diciannove paesi da cui arrivano i ragazzi sono: Belgio, Brasile, Canada, Cina, Corea del Sud, Francia, Germania, Giappone, Italia, Polonia, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Russia, Serbia, Slovenia, Turchia, Ucraina, Ungheria, Usa.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
365