Aperitivo a Grado

Udine: escursioni in montagna, riapre Malga Coot

facebook

Domenica 16 giugno riapre Malga Coot, limitatamente all’agriturismo, che sarà aperto anche il sabato e la domenica seguenti, 22 e 23 giugno. Slitta invece la monticazione, in attesa che queste giornate di bel tempo aiutino a rinverdire i pascoli, dove l’erba a causa del freddo e del maltempo non è ancora cresciuta a sufficienza.

Ricordiamo che Malga Coot, che resterà attiva fino a metà settembre, rappresenta un eccellente punto di partenza verso percorsi che si snodano sui versanti delle Alpi e Prealpi Giulie. Nei pressi della Malga è presente inoltre un percorso didattico che attraversa i pascoli. Pannelli illustrativi informano sul recupero dell’area, sugli animali ospitati e la flora presente. In malga è anche possibile pernottare. La gestione è affidata alla Società agricola La Tradizione (331.6520462)

Malga Coot si trova in Alta Val Resia, nel cuore del Parco naturale Prealpi Giulie, ai piedi del massiccio del Monte Canin. Situata a 1280 m. è raggiungibile attraverso la statale Pontebbana in direzione Tarvisio (uscita Carnia dell’autostrada A23). Giunti a Resiutta si svolta, seguendo le indicazioni per Val Resia e quindi Stolvizza. Superato l’abitato si prosegue per circa 6 km seguendo la segnaletica per Coritis e Malga Coot. Quindi si parcheggia nell’area predisposta e dopo una breve passeggiata si giunge a Malga Coot.

351